Pensioni, dal 2020 spesa in aumento

(Teleborsa) – Mentre c’è attesa per la formazione del nuovo Esecutivo targato M5S Lega, si guarda a spesa ai diversi capitoli contenuti nel contratto do Governo .

Uno di questi le pensioni. Secondo un approfondimento del Documento di Economia e Finanza (DEF) questa sarebbe destinata a crescere già a partire dal 2020. Grazie alle ultime riforme, da ultima quella Fornero, la spesa si è sensibilmente ridotta garantendo “una maggiore equità tra le generazioni”, ma a causa dell’invecchiamento della popolazione, a partire dal 2020 il dato tornerà a crescere toccando il suo picco nel 2042.

Il rapporto tra spesa e PIL ad oggi è di circa il 15%. “A partire dal 2030 il rapporto spesa/PIL crescerà con maggiore intensità fino a raggiungere il 16,2% nel triennio 2042-2044. Successivamente il rapporto scenderà rapidamente, portandosi al 15,6% nel 2050 ed al 13,1% nel 2070, con una decelerazione pressoché costante nell’intero periodo”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pensioni, dal 2020 spesa in aumento