Manovra, elementari: via libera al tempo pieno vale 2000 assunzioni

Per assicurare il tempo pieno a più classi è previsto un incremento di posti di lavoro stimato in 2mila unità nella scuola primaria

(Teleborsa) – Semaforo verde della Commissione Bilancio della Camera all’incremento del tempo pieno nella scuola primaria, previsto da un emendamento alla legge di bilancio.

Le modalità dell’aumento saranno stabilite con decreto del Ministro dell’istruzione entro 60 giorni dall’entrata in vigore della legge.

2000 ASSUNZIONI IN ARRIVO – Per assicurare l’allungamento di orario è autorizzato un aumento di spesa “corrispondente a 2.000 posti aggiuntivi”. Quanto ai numeri, il costo della misura è di circa 24 milioni di euro nel 2019, crescenti gli anni successivi.

Bussetti: nei prossimi anni 40.000 docenti di sostegno – Intanto, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, i l Ministro Bussetti ha ricordato l’impegno del Miur per colmare il vuoto degli organici di sostegno. “Come Ministero siamo impegnati per migliorare l’inclusione: nei prossimi anni specializzeremo 40.000 docenti di sostegno. La scuola deve essere un laboratorio di idee dove ciascuno possa vivere realizzando le proprio inclinazioni e aspirazioni”, ha sottolineato.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Manovra, elementari: via libera al tempo pieno vale 2000 assunzioni