L’azienda che divide 37 milioni di utili con tutti i suoi dipendenti

Il bonus sarà nella busta paga del mese di aprile

Inditex, società spagnola con sede a La Coruña che include tra i tanti marchi Zara, Massimo Dutti, Pull and Bear, Bershka, Stradivarius, Oysho e Zara Home, ha annunciato che tutti i 78mila dipendenti dei negozi riceveranno presto un corposo bonus in busta paga, frutto del piano di incentivi del gruppo e del +15 % rispetto al 2015 ottenuto in questi primi mesi del 2016.

GLI INCENTIVI – Il piano di incentivi, annunciato nel 2014 dal presidente del gruppo Pablo Isla, consiste nel distribuire tra i membri dell’organico il 10% del guadagno registrato tra i due anni di esercizi. Nel prossimo mese di aprile verranno dunque ripartiti 37.4 milioni di euro (equivalenti al 10% del incremento del guadagno del gruppo rispetto al 2014) fra tutti i dipendenti di negozi, azienda, logistica e filiali che abbiano accumulato più di due anni di anzianità al 31 marzo 2016.

IL BONUS – Non è ancora stata comunicata l’entità del bonus, che evidentemente non prevede una ripartizione totalmente egualitaria, ma in ogni caso sarà per tutti i dipendenti una lieta sorpresa di Pasqua. Quel che è certo è che il fondatore e primo azionista di Inditex Amancio Ortega, conosciuto da tutti come il Signor Zara, ha percepito 100 mila euro nel 2015 come membro del Cda di Inditex (la stessa cifra che aveva portato a casa nel 2014).

Leggi anche:
Il boom di Zara fa lievitare i conti Inditex e la ricchezza del miliardario Ortega
Vuoi andare a vivere negli USA? Ecco le città migliori per comprare casa
Cerchi lavoro? In Giappone assumono Ninja!
Il lavoro da 400mila dollari che nessuno vuole fare
Quali sono i lavori più retribuiti nel 2016
Lavoro stabile e buoni guadagni: ecco le migliori lauree
Statistico e data scientist: le professioni più richieste del XXI secolo

L’azienda che divide 37 milioni di utili con tutti i suoi d...