Lavoro, raddoppiate le persone in cerca di occupazione negli ultimi 10 anni

Il tasso di disoccupazione, ricorda l'Istat nel dossier 'Il mercato del lavoro: verso una lettura integrata 2017", rimane il quarto valore più alto tra i Paesi Ue28''

(Teleborsa) Una crisi tra le più severe di sempre che ha avuto ripercussioni gravissime sul mondo del lavoro che rappresenta una vera e propria emergenza, con i giovani nella parte delle vittime. A dirlo sono i numeri che, senza interpretazioni, fotografano una situazione a dir poco allarmante che nel corso degli anni è andata progressivamente peggiorando, nonostante qualche piccolo passo in avanti.

Fatto sta che, se prendiamo in considerazione gli  ultimi 10 anni, le persone che cercano un’occupazione sono raddoppiate passando da 1,5 milioni del 2007 a 2,9 milioni dello scorso anno (+96,3%). Il tasso di disoccupazione è passato dal 6,1% all’11,2% (+5,1 punti percentuali), mentre l’occupazione è calata dal 45,8% al 44,2% (-1,6 punti percentuali). Lo dicono i dati contenuti nelle tabelle dell’Istat ed elaborati dall’Adnkronos.

E ancora, in termini assoluti il numero di occupati è aumentato, passando da 22,9 milioni a 23 milioni (+0,6%). Tuttavia nello stesso periodo la forza lavoro è cresciuta in misura ben maggiore, da 24,4 milioni a 25,9 milioni, con un incremento del 6,4%. A spingere verso l’alto il numero di persone in età lavorativa è anche l’aumento della popolazione over 15, che da 50 milioni è salito a 52 milioni, registrando un +4,1%.

LA DISTANZA CON L’EUROPA – Il tasso di disoccupazione, sottolinea ancora l’Istituto di statistica nel dossier ‘Il mercato del lavoro: verso una lettura integrata 2017’, ”rimane il quarto valore più alto tra i Paesi Ue28”. La distanza con l’Europa, ”risente delle forti differenze territoriali presenti nel nostro Paese, accentuatesi ulteriormente con la crisi e anche nella fase di ripresa”. Se la crisi ha ampliato i divari territoriali, si osserva, ”ha ridimensionato invece il divario di genere, colpendo soprattutto i settori di attività con maggiore presenza maschile”

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lavoro, raddoppiate le persone in cerca di occupazione negli ultimi 10...