Lavoro, Catalfo: un app che incroci domanda e offerta anche nel settore agricolo

(Teleborsa) – Un’app che incroci domanda e offerta anche nel settore agricolo. È l’ipotesi allo studio del Ministero del Lavoro e annunciata dalla Ministra Nunzia Catalfo in occasione di una conferenza organizzata da Uila (Unione italiana dei lavoratori agroalimentari): “ho già sentito l’Anpal, ho sentito la Regione Lazio che ha un’app per l’incrocio della domanda e dell’offerta di lavoro e stiamo lavorando affinché questo possa essere applicato su tutto il territorio nazionale in brevissimo tempo”.

In particolare, “dobbiamo fare in modo – ha aggiunto la Ministra Catalfo – che l’incrocio tra la domanda e l’offerta di lavoro avvenga in modo trasparente e questo è un tema che stiamo condividendo anche con le parti sociali”. Vista la richiesta di manodopera nel settore agricolo e il raccolto imminente “stiamo lavorando insieme affinché questo incrocio avvenga in modo trasparente”. Riguardo al tema della lotta al caporalato, la Ministra l’ha definito centrale: bene il Piano nazionale ma occorre andare avanti, ha dichiarato la Ministra che ha plaudito la circolare 56 dell’Inps che riconosce diritti previdenziali a molti lavoratori vittime del caporalato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lavoro, Catalfo: un app che incroci domanda e offerta anche nel settor...