Lavorare in Spagna: le professioni più cercate

Sognate di lavorare in Spagna? Ecco quali sono le professioni più richieste nella Penisola Iberica e come trovare subito lavoro

Sole, mare e buona cucina: sono tante le persone che sognano di vivere in Spagna. Per trasferirsi nel Paese però è necessario trovare un lavoro. La domanda sorge spontanea: quali sono le professioni più ricercate? A svelarlo è una ricerca di Adecco España, secondo cui il primo posto spetta senza dubbio alle nuove tecnologie, grazie allo sviluppo di moltissime aziende del settore.

Fra i profili più richiesti troviamo quindi gli ingegneri informatici, ma anche quelli industriali, meccanici e delle telecomunicazioni. Le società sono a caccia anche di amministratori aziendali, Trade & Marketing Specialist, esperti in relazioni industriali e del lavoro (HR), ma anche economisti ed esperti di elettronica auto.

Potreste trovare facilmente lavoro in Spagna anche se avete studiato biologia, biochimica, farmacia, odontoiatria e infermeria. Nella Penisola Iberica c’è spazio pure per economisti, psicologi (soprattutto della scuola), architetti, filologi, linguisti e professionisti del turismo.

Il mercato del lavoro nel Paese offre moltissime possibilità in vari settori. Il più fiorente, secondo Adecco España, resta quello dei servizi che genera oltre il 70% dei posti di lavoro. Ne fanno parte le società che si occupano di turismo e di ospitalità. Largo spazio dunque a cuochi, camerieri, agenti di viaggio, animatori turistici, bagnini e promoter. Per quanto riguarda il comparto salute e benessere, anch’esso particolarmente fiorente, sono richieste soprattutto professionisti in cure palliative e laureati in infermieristica.

Non delude nemmeno il settore del marketing digitale e delle esportazioni, che risulta essere in continua espansione e alla ricerca di specialisti vendite, analisti, Brand Manager, dirigenti, Marketing Manager, revisori dei conti, specialisti in SEO e SEM, Key Account Managers e responsabili di marketing export manager.

Ci sono ottime opportunità pure per chi opera nel settore delle banche e della finanza, come i responsabili del controllo finanziario, i promotori e i gestori finanziari, gli analisti del rischio, i Controller commerciale e i Cost Controller. Infine nel settore delle telecomunicazioni – il secondo con l’occupazione più alta in Spagna – vengono richiesti soprattutto esperti analisti di dati o “Big Data”, specialisti in sicurezza informatica e in ERP, sviluppatori Java, J2EE, NET e di applicazioni mobile.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lavorare in Spagna: le professioni più cercate