Insegnante entra in ruolo a 67 anni, ma è quasi in pensione

Per 28 anni ha lavorato come precaria e ora, a due mesi dalla pensione, il Ministero finalmente l'ha passata di ruolo

Kathleen Pook è una insegnante di 67 anni di conversazione inglese al liceo Enrico Fermi di Salò, in provincia di Brescia. Per 28 anni ha lavorato come precaria e ora, a due mesi dalla pensione, il Ministero finalmente l’ha passata di ruolo. Peccato che non avrà nemmeno il tempo di fare lezione, visto l’avvicinarsi della pensione. L’insegnante smetterà di lavorare fra due mesi esatti, praticamente quindi senza poter più entrare in classe.

“Fortunatamente sono una persona molto sarcastica e di fronte a tutto questo posso solo reagire con una grassa risata” ha detto con un po’ di autoironia la Pook.

Arrivata a Salò nel ’71 per studiare l’italiano, Kathleen Pook ha trovato l’amore della sua vita e ha deciso di fermarsi in Italia. Dopo aver lavorato nel settore turistico, ha deciso di diventare una insegnante fino e per anni è stata precaria. Fino ad ora. Decisamente tardi.

Leggi anche:
Pensioni, uscita anticipata senza penalità con prestito da restituire in 20 anni
Pensione anticipata, quali i nuovi requisiti dopo le ultime riforme?
Tfr pensione, quali pericoli per i lavoratori? Chiedi a Genio
Pensione anticipata: quanto si perde sull’assegno
Mai una assenza in 42 anni: la storia di Tina, impiegata record
Scuola e stipendi: gli insegnanti italiani sono tra i meno pagati d’Europa
Visite fiscali a docenti per il 2016: regole, orari e sanzioni

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Insegnante entra in ruolo a 67 anni, ma è quasi in pensione