INPS, più di 1 pensionato su 3 ha una pensione sotto mille euro

(Teleborsa) – In Italia, più di 1 pensionato su 3 percepisce una pensione inferiore ai mille euro. Lo rivelano i dati del casellario INPS, pubblicati oggi dall’Istituto di previdenza, che evidenziano anche un aumento degli assegni pensionistici pagati. 

A fine 2015 erano 6,4 milioni i pensionati con un reddito pensionistico inferiore a 1.000 euro, pari al 39,6% del totale. In particolare, poco più di 2 milioni di pensionati ha meno di 500 euro e 4,3 milioni tra 500 e 1.000 euro. Solo 1 milione di pensionati percepisce una pensione superiore ai 3mila euro (il 6,5% del totale)

Guardando all’importo del singolo assegno pensionistico, il 64,6% del totale è sotto i 1000 euro: la categoria 500-1000 euro è la più numerosa e conta oltre 9 milioni di pensioni, pari al 39,1% del totale, le pensioni fino a 500 euro sono circa 5,9 milioni, pari al 25,5% del totale, quelle tra 1.000 e 1.500 euro sono 3,1 milioni, pari al 13,7% del totale, le pensioni che superano i 1.500 euro sono 5 milioni, pari al 21,6% del totale.

Da un punto di vista territoriale, nel Mezzogiorno il 48% dei pensionati ha redditi pensionistici sotto i 1.000 euro, mentre al Nord sono il 32% ed al Centro il 36% del totale..

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

INPS, più di 1 pensionato su 3 ha una pensione sotto mille euro