INPS, cassa integrazione ancora in forte calo a ottobre

(Teleborsa) – Continuano a calare le ore di Cassa integrazione (CIG) autorizzate dall’INPS. dall’ultimo rapporto dell’Isituto di previdenza emerge che ad ottobre 2017 le ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 36,4 milioni, in diminuzione del 15,4% rispetto allo stesso mese del 2016 (36 milioni)

Fra gennaio e ottobre, quindi, le ore di cassa integrazione autorizzate sono state 302,8 milioni, in calo del 39,86% rispetto al corrispondente periodo del 2016.

Entrando nel dettaglio, le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate a ottobre sono state 9,7 milioni, con un incremento dell’8,3%, ma da inizio anno si attestano a 87,17 milioni (-25,32%). Le ore di  cassa straordinaria a ottobre sono state 25,8 milioni, in calo del 16,8%, mentre il cumulativo si attesta a 189,04 milioni (-43,92%). Infine, le ore di cassa in deroga sono state a ototbre 1 milioni con un crollo del 71,5% (26,55 milioni da inizio anno ,-46,5%).

Nel mese di settembre sono state presentate 10 domande di Aspi, una domanda di miniAspi e 217.229 domande di Naspi. Nello
stesso mese sono state inoltrate 722 domande di disoccupazione e 41 domande di mobilità, per un totale di 218.003 domande, praticamente in linea rispetto al mese di settembre 2016 (218.028 domande)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

INPS, cassa integrazione ancora in forte calo a ottobre