Ilva, Calenda pronto a convocare tavolo istituzionale

(Teleborsa) – Si sta per riaprire il tavolo delle trattative per risolvere il nodo Ilva, dopo lo stop al dialogo del 9 ottobre scorso. Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, convocherà nelle prossime settimane un tavolo istituzionale sulla vicenda Ilva cui parteciperanno quattro governatori regionali, quelli delle Regioni in cui ci sono stabilimenti Ilva, e 40 sindaci. 

“Ricordo l’investimento complessivo e per questo tutti dobbiamo lavorare responsabilmente da adesso in poi per una felice conclusione nel rispetto dei ruoli”. Tra i punti fermi del governo c’è “la tutela della salute e la tutela dell’occupazione per fare dell’Ilva un sito produttivo di eccellenza in Europa”. 

Secondo alcune indiscrezioni il 9 novembre prossimo si terrà un tavolo sindacati-azienda sul piano industriale mentre il 14 novembre sul piano ambientale. 

“Noi la contrattazione la vogliamo fare, ma è fondamentale che non si passi da una rigidità all’altra dandoci un metodo e costruendo un calendario di incontri specifici”, ha dichiarato il segretario generale Fim Cisl, Marco Bentivogli, al termine dell’incontro al Mise con Arcelor Mittal e i sindacati.

Ilva, Calenda pronto a convocare tavolo istituzionale