Il tempo per raggiungere il posto di lavoro conta come orario di lavoro

Lo ha stabilito la Corte di giustizia dell'Unione europea per i lavoratori senza sede di lavoro fissa

Per i lavoratori senza luogo di lavoro fisso, il tempo di trasferimento dal domicilio al primo cliente della giornata e viceversa costituisce orario di lavoro e come tale va retribuito.

A stabilirlo, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea in direttiva che definisce l’orario di lavoro come qualsiasi periodo in cui il lavoratore sia al lavoro, a disposizione del datore di lavoro e nell’esercizio della sua attività o delle sue funzioni, conformemente alle legislazioni e/o prassi nazionali.

La Corte, applicando la direttiva 88/2003 sull’organizzazione dell’orario di lavoro, ha dichiarato che “nel caso in cui dei lavoratori non abbiano un luogo di lavoro fisso o abituale, il tempo di spostamento che tali lavoratori impiegano per gli spostamenti quotidiani tra il loro domicilio ed i luoghi in cui si trovano il primo e l’ultimo cliente indicati dal loro datore di lavoro costituisce orario di lavoro”.

Quindi: chi si occupa di vendite e di rapporto con la clientela (in cui l’automobile è di ordinanza) ha diritto a computare la propria giornata lavorativa non appena esce di casa, con i conseguenti cambiamenti in termini contrattuali. Prima, lo spostamento domicilio- cliente era considerato dalle società periodo di riposo.

“La circostanza che i lavoratori comincino e terminino i tragitti presso il loro domicilio è una conseguenza diretta della decisione del loro datore di lavoro di eliminare gli uffici regionali e non della volontà dei lavoratori stessi” osserva la Corte, specificando che “costringerli a farsi carico della scelta del loro datore di lavoro sarebbe contrario all’obiettivo di tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori perseguito dalla direttiva, nel quale rientra la necessità di garantire ai lavoratori un periodo minimo di riposo”.

Leggi anche:
Il cambio divisa va conteggiato come orario di lavoro
Al lavoro mai prima delle 10 per evitare ansia e stress
Lavoro, storico accordo in Germania: settimana di 28 ore e aumento di stipendio

Il tempo per raggiungere il posto di lavoro conta come orario di ...