Il curriculum francese: guida e consigli

Se si vuole lavorare in Francia, è necessario saper scrivere il curriculum francese

Se si è intenzionati a lavorare in Francia, è necessario saper scrivere un curriculum francese. Nonostante oggi si abbia la possibilità di redigere il curriculum in formato europeo, valido per tutti gli stati facenti parte dell’unione, inviare alle aziende francesi il curriculum francese sarà considerato qualcosa in più. Vi sono alcune piccole differenze da tenere a mente tra il curriculum italiano e quello francese. Non sono molte, ma sono molto importanti. Vediamo subito come fare per poter scrivere un curriculum francese.

  • Innanzitutto, è importante essere molto sintetici. Il curriculum e la lettera di presentazione non devono essere più lunghi di due pagine word. Coloro che si occupano di assunzioni, mirano ad analizzare cv brevi, ma allo stesso tempo completi e precisi.
  • E’ importante specificare la posizione per cui ci si candida, e soprattutto evitare cose futili che all’azienda non interessano.
  • Il curriculum francese deve essere spedito in copia originale. Non è necessario allegare attestati e certificazioni, se non espressamente richiesti dall’azienda
  • Esistono due forme differenti per redigere il cv: una in ordine cronologico, partendo dall’attività più recente e andando a ritroso; la seconda in ordine funzionale, indicando le attività su base tematica.
  • Il curriculum francese, qualsiasi forma si scelga, deve essere suddiviso in diverse sezioni. La prima è quella con i dati personali, quali nome, cognome, numero telefonico. La sezione non deve avere un titolo, ma deve essere redatta come se fosse l’intestazione di una lettera. Foto, indirizzo, stato civile, data e luogo di nascita non sono obbligatori.
  • La seconda sezione è relativa al percorso di studi e alle attività professionali. Indicare con precisione la scuola frequentata, ma senza precisarne il voto di conseguimento di diploma, se non alto.
  • Per gli uomini è necessario indicare se si è svolto il servizio militare.
  • Nella lettera di presentazione, precisare funzione, grado di responsabilità e livello salariale che si desidera avere.

Immagini: Depositphotos

Leggi anche:
Lavorare in Francia: dritte e consigli 
EURES: come funziona il portale per lavorare all’estero?
Disoccupazione record. Tirocini e opportunità per i giovani (all’estero)
Lavorare in un Paese extra Ue

Il curriculum francese: guida e consigli