Il business del sesso online non conosce crisi. E vale 2 miliardi di euro

A guadagnarci non sono solo gli “addetti ai lavori”, ma anche gli affittuari e i gestori dei siti. Milano è la città più hot

Il business del sesso online non conosce crisi e fa girare almeno un paio di miliardi di euro l’anno. E a guadagnarci non sono solo gli “addetti ai lavori” che, consultando dieci tra i più seguiti siti Internet del settore, risultano essere all’incirca 43.000 in Italia.

CHI GUADAGNA – I proprietari che gestiscono i siti di professioniste del sesso a pagamento sono la maggior parte italiani, ma intestano il dominio del sito a vari prestanome in paesi stranieri – dall’Ucraina alla Romania – dove la tassazione è inferiore. Così facendo riescono ad ottenere guadagni netti maggiori. Poi ci sono gli affittuari degli appartamenti delle escort che incassano affitti mensili astronomici (dai 2000 ai 3000), pur di chiudere un occhio e sedare le polemiche da condominio.
Anche il settore della chirurgia estetica beneficia di questo business. Ci sono, ad esempio, i trans che si rifanno seno, gambe e si sottopongono a svariati interventi al viso. Le stesse farmacie dove si comprano profilattici, lubrificanti e viagra hanno un loro guadagno. Per non parlare degli oltre 700 sexy shop, presenti in ogni città e persino nei paesini di provincia, dove gli articoli hanno prezzi decisamente elevati. E per finire, il mercato della droga.

MILANO LA CITTA’ PIU’ HOT – Milano è la città più “attiva”: tra escort, gigolò, mistress e trans si attesta a 7.008 unità, battendo Torino (4.384 ) e Roma (5.208). Come riporta La Stampa, solo in uno dei tanti siti attivi sulla metropoli lombarda si contano ben 4.306 escort.

QUANTO GUADAGNANO I PROFESSIONISTI DEL SESSO – La categoria più cercata è quella delle escort: in media guadagna 6.000/7.000 euro al mese. Sempre secondo quanto riporta La Stampa, le mistress, le cosiddette dominatrici del sesso a pagamento, prendono dai 100/200 euro a incontro. Un trans riesce a guadagnare sui 5000 euro al mese. L’esercito dell’eros si compone anche di uomini: i gigolò guadagnano sui 6.000/7.000 euro al mese.

Leggi anche:
Quanto si guadagna nel porno? Ecco il listino
Il segreto del successo delle nuove tecnologie? Il porno
Fare sesso con il capo, la fantasia erotica più diffusa 

Il business del sesso online non conosce crisi. E vale 2 miliardi di&n...