I 5 consigli per combattere l’ansia da lavoro

Molte persone sono colpite da ansia da lavoro. Vediamo come risolvere il problema

L‘ansia da lavoro è un disturbo che colpisce migliaia di lavoratori. É un fenomeno che può seriamente condizionare sia la vita lavorativa che quotidiana e quindi è necessario trovare una soluzione a tale problema. Per cercare di ridurre lo stato ansiogeno generato da stress da lavoro esistono vari metodi.

Se si è vittima di un attacco d’ansia è necessario cercare di calmare la respirazione. Sedetevi sulla poltrona appoggiando una mano sull’addome: respirare quindi profondamente e molto lentamente, seguendo con la mano i movimenti del diaframma. La tecnica va ripetuta fino a che non scomparirà la sensazione di oppressione che attanaglia il petto e lo stomaco

Si può tentare di gestire l’ansia anche provando a ripetere dentro di noi che la situazione andrà migliorando e che in realtà va tutto bene. Questa tecnica è chiamata “self-taking” e aiuta a portare serenità alla nostra mente e al corpo, in caso di forte stress. Eviteremo di entrare in un circolo vizioso che farà sembrare tutto nero e senza speranza, aiutando a non amplificare i sintomi tipi dell’ansia

Fare una pausa di qualche minuto, allontanarsi in un luogo tranquillo e isolato, può essere un’ottima soluzione per combattere l’ansia. Una delle soluzioni ottimali è anche quella del rilassamento muscolare attraverso, per esempio, il training autogeno. Scricchiolare il viso, contraendone i muscoli può alleviare la tensione accumulata

Infine cercare di organizzare al meglio il proprio lavoro aiuta a ridurre gli stati d’ansia. Un piano giornaliero preciso farà affrontare con più serenità la giornata, senza paura che si possano verificare imprevisti. Non rinunciare, inoltre, a chiedere aiuto a persone care: parlare del problema significa già essere a metà strada per la sua risoluzione

Immagini: Depositphotos

Leggi anche:
Iniziare un nuovo lavoro: 10 errori da non commettere
Lavoro: le parole da non usare mai su LinkedIn e nei CV
Colloqui di lavoro: 5 bugie per ottenere il posto
Alcuni consigli per scrivere il curriculum vitae in inglese
Colloquio di lavoro: come rispondere alle domande più frequenti
Lavoro: come creare il curriculum sul portale Eures
Come scrivere un curriculum in 7 mosse. I consigli del Ministero
Curriculum, ecco cosa non scriverci

I 5 consigli per combattere l’ansia da lavoro