Green Pass per tutti i lavoratori e obbligo vaccinale: Giorgetti conferma

Il ministro: "E sul Green pass, dice, "Lo stare al governo significa assumersi responsabilità e prendere decisioni anche se qualcuno non è contento".

Mentre Matteo Salvini mantiene una posizione ondivaga tra le responsabilità di governo e l’occhio strizzato ai no-vax, il ministro leghista più “draghiano”, Giancarlo Giorgetti, appoggia in pieno l’orientamento dell’esecutivo di estendere prima possibile l’obbligo del green pass a tutti i lavoratori, e non solo al comparto pubblico. Così come resta sul tavolo l’eventualità dell’obbligo vaccinale a determinate condizioni.

Green pass

“Quella di estendere il Green pass a tutti i lavoratori è un’ipotesi in discussione. L’esigenza delle aziende è di avere la sicurezza per chi opera nei reparti. Credo, quindi, che si andrà verso un’estensione senza discriminare nessuno”. È quanto ha affermato il ministro allo Sviluppo economico a margine dell’incontro con gli imprenditori umbri ad Assisi.

“Soltanto un contagiato, al netto delle conseguenze sanitarie rischia di far chiudere tutta l’azienda – ha sottolineato Giorgetti –. Dobbiamo dare un sistema di certezze sia sotto il profilo sanitario che sotto il profilo dell’organizzazione del lavoro”.

Decreto

Il ministro è tornato sull’argomento in occasione una visita a Sansepolcro (Arezzo). “Sul Green pass – ha detto il ministro – abbiamo votato alla fine il decreto legge: siamo convinti che si debba fare tutto ciò che la prudenza ispira per il contenimento della pandemia, e chiediamo condivisione. Naturalmente ci saranno altri passi da fare però ci vuole soprattutto il consenso dei cittadini, che siano tutti convinti e tutti in qualche modo motivati, senza creare divisioni che non servono a nulla. “Quando siamo entrati nel governo sapevamo di assumerci un peso, una responsabilità, in una situazione complicata, difficile. Stare al governo significa assumersi responsabilità, prendere decisioni: magari c’è qualcuno che non è contento, ma fa parte delle regole del gioco”.

Obbligo vaccinale

Infine, sull’obbligo vaccinale, Giorgetti non si è discostato dalle posizioni di massima della maggioranza parlamentare, che tende a considerarla una extrema ratio: “”Obbligo vaccinale? Questo lo vedremo alla fine, è un’istanza da valutare per la sua delicatezza”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Green Pass per tutti i lavoratori e obbligo vaccinale: Giorgetti confe...