FlixBus, firmato protocollo per la tutela del personale

(Teleborsa) – Flixbus ha sottoscritto un protocollo d’intesa con i sindacati per la tutela del personale, per offrire tutele e opportunità ancora maggiori ai lavoratori legati ai propri servizi. 

“Lavoratrici e lavoratori sono centrali nelle scelte strategiche di FlixBus”, ha dichiarato Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia, in riferimento alla firma del documento con Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna. “In qualunque azienda oggi non è possibile offrire un servizio di qualità ai propri clienti senza tenere in eguale considerazione coloro che consentono di offrire quotidianamente quegli elevati standard. Con i nostri partner lavoriamo e lavoreremo ancora di più per consolidare le migliori tutele verso i loro lavoratori impiegati sui servizi FlixBus, un impegno di cui beneficeranno le stesse aziende, i dipendenti, e i passeggeri tutti”.

Soddisfatti i sindacati che parlano di un “importante passo avanti per garantire nel mercato del trasporto interregionale su autobus, sempre più liberalizzato, la tutela del personale sia dal punto di vista contrattuale che da quello della sicurezza sul lavoro”. “Con l’intesa la società si impegna ad inserire migliori condizioni di tutela del personale nei contratti di collaborazione con le imprese locali che utilizza per il servizio”, sottolineano Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal ed Ugl Fna.
“Nello specifico – evidenziano i sindacati – Flixbus si impegna a richiedere alle società partner, attuali e future, di applicare il contratto nazionale degli autoferrotranvieri ed a preferire, nella scelta di nuovi partner, quelli che applicano il contratto. Inoltre c’è l’impegno ad adottare sistemi di monitoraggio e verifica della corretta applicazione da parte dei partner del regolamento europeo per garantire la sicurezza sul lavoro e ad avere particolare attenzione al rispetto dei tempi di guida e di riposo degli autisti”.

FlixBus, firmato protocollo per la tutela del personale