Esselunga, nuovo punto vendita a Genova: le posizioni ricercate e come candidarsi

Nuova sede della catena di supermercati nel capoluogo ligure: quali sono le posizioni offerte dall'azienda

Esselunga apre una nuova sede a Genova, precisamente in via Piave, a due passi dal centro. Il primo supermercato nel capologo ligure dovrebbe essere inaugurato a dicembre. Nell’attesa, l’azienda ha già iniziato a cercare il personale da assumere. Sul proprio sito ha pubblicato i relativi annunci.

Esselunga apre a Genova, i profili ricercati

Sul suo sito, Esselunga ha pubblicato due profili ricercati, nella sezione ‘Lavora con noi’. Si tratta delle mansioni di ‘addetto alla vendita/cassiere‘ e di ‘allievo responsabile‘. Per quel che riguarda la prima attività, addetti alla vendita e cassieri saranno inseriti in vari reparti operativi tra cassa, drogheria, latticini e salumi a libero servizio, frutta e verdura, macelleria, gastronomia, pescheria e panetteria.

Il ruolo prevede di assicurare il corretto e continuo rifornimento dei prodotti in reparto, mantenere in ordine la merce esposta, garantire la costante esposizione degli articoli e assistere la clientela nell’acquisto. Per candidarsi non è richiesta esperienza nel settore, ma è necessario un diploma di scuola secondaria di secondo grado o una qualifica professionale.

Per quel che concerne invece la figura di ‘allievo responsabile‘, chi la ricoprirà sarà inserito all’interno di un punto vendita per apprendere le logiche del rifornimento dei prodotti sugli scaffali, del mantenimento dell’ordine degli spazi espositivi e per svolgere attività di cassa e di riordino prodotti. Se inserito nei reparti freschi, apprenderà il mestiere e le logiche di allestimento. Darà anche supporto alla clientela nel processo di acquisto.

Le mansioni che ricoprirà permetteranno all’allievo di acquisire gradualmente autonomia nello svolgimento del proprio operato: sarà propedeutica all’accesso a ruoli che prevedranno l’assunzione di sempre maggior responsabilità. Rispetto al profilo di addetto alla vendita, per essere assunto come allievo responsabile sono richiesti:

  • laurea o diploma;
  • predisposizione alla relazione con la clientela;
  • attitudine all’ascolto e alla mediazione;
  • doti di leadership e team working;
  • capacità di analisi e problem solving operativo;
  • flessibilità e disponibilità oraria in base alle esigenze organizzative.

Esselunga, la prova generale con l’e-commerce

L’inaugurazione avverrà a dicembre, ma dal 30 settembre è stato avviato, in alcune zone di Genova, l’e-commerce. I clienti possono fare gli ordini sul sito o attraverso l’app: inoltre, ai genovesi è riservata la promozione di consegna gratuita per tutto il 2020 per spese superiori a 110 euro e la riduzione del costo di consegna a 3,90 euro per importi inferiori a 110 euro. Promozioni speciali sono poi dedicate agli over 70 e ai clienti con disabilità. Per tutti i nuovi clienti, infine, il primo contributo di consegna è sempre gratuito.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Esselunga, nuovo punto vendita a Genova: le posizioni ricercate e come...