Esercito, bando di concorso per 8.000 posti: come partecipare

Il ministero della Difesa ha pubblicato un concorso pubblico per l'arruolamento di 8000 volontari in ferma prefissata di un anno nell'esercito

Nuovi posti di lavoro arrivano da un bando delle Forze Armate. Il Ministero della Difesa (Direzione Generale per il Personale Militare) ha pubblicato un bando di concorso per il reclutamento di 8000 volontari in ferma prefissata di un anno nell’esercito italiano.
La domanda di partecipazione deve essere inviata entro il 24 gennaio 2018.

8000 POSTI DISPONIBILI – Il concorso indetto dal Ministero della Difesa mira a inserire nell’Esercito 8000 volontari in ferma prefissata di un anno, il cui reclutamento avverrà in quattro blocchi:

  • 1° blocco, 2.000 posti con prevista incorporazione nel mese di maggio 2018. La domanda di partecipazione può essere presentata dal 5 gennaio 2018 al 24 gennaio 2018, per i nati dal 24 gennaio 1993 al 24 gennaio 2000, estremi compresi;
  • 2° blocco, 2.000 posti con prevista incorporazione nel mese di settembre 2018. Sarà possibile candidarsi dal 26 febbraio 2018 al 27 marzo 2018, per i nati dal 27 marzo 1993 al 27 marzo 2000, estremi compresi;
  • 3° blocco, 2.000 posti con prevista incorporazione nel mese di novembre 2018. Candidature dal 12 aprile 2018 al 11 maggio 2018, per i nati dal 11 maggio 1993 al 11 maggio 2000, estremi compresi;
  • 4° blocco, 2.000 posti con prevista incorporazione nel mese di febbraio 2019. La domanda di partecipazione può essere presentata dal 7 giugno 2018 al 6 luglio 2018, per i nati dal 6 luglio 1993 al 6 luglio 2000, estremi compresi.

REQUISITI – Per quanto riguarda i requisiti richiesti per il reclutamento dei volontari in ferma prefissata di un anno nell’Esercito il bando richiede:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età compresa tra i 18 e i 25 anni;
  • assenza di condanne per delitti non colposi e di procedimenti penali in atto per delitti non colposi;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, o licenziati dallo stesso a seguito di procedimento disciplinare, o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze armate o di Polizia, eccetto che per inidoneità psico fisica;
  • possesso di licenza media (diploma di istruzione secondaria di primo grado, ex scuola media inferiore);
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • aver tenuto condotta incensurabile;
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • idoneità psico fisica;
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool o sostanze stupefacenti o psicotrope ad uso non terapeutico;
  • non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA – La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata esclusivamente mediante la procedura informatica disponibile sul sito difesa.it – area “Concorsi on-line”,  seguendo le istruzioni del sistema automatizzato, entro il termine perentorio di scadenza di presentazione fissato per ciascun blocco. Nella domanda di partecipazione i concorrenti dovranno indicare i loro dati anagrafici, compresi quelli relativi alla residenza e al recapito presso il quale intendono ricevere eventuali comunicazioni relative al concorso, nonché tutte le informazioni attestanti il possesso dei requisiti di partecipazione al concorso stesso.

SELEZIONE – Dopo una prima fase di accertamento dei requisiti richiesti e di esclusione dei candidati privi degli stessi, verrà effettuata una valutazione sui titoli che servirà a stilare una prima graduatoria. I candidati saranno quindi sottoposti a prove di efficienza fisica e ad un accertamento dei requisiti di idoneità psico-fisica e attitudinale. Sulla base dei risultati verranno poi formate graduatorie distinte sulla base dei posti a concorso.

In collaborazione con Adnkronos

Leggi anche:
Aeronautica Militare: reclutamento 2018 per 800 giovani
Lavoro: le professioni più richieste nel 2018

Esercito, bando di concorso per 8.000 posti: come partecipare
Esercito, bando di concorso per 8.000 posti: come partecipare