Digitale, Agenzia Giovani lancia Game Jam per promuovere competenze

(Teleborsa) – L’Agenzia Nazionale per i Giovani, attiva per l’attuazione delle politiche a favore dei giovani e l’Erasmus+, organizza una Game Jam nell’ambito delle attività del Corpo Europeo di Solidarietà. Si tratta di un seminario interattivo accompagnato da una maratona di 48 ore, che si terrà a Roma, nel Teatro Uno degli Studi di Cinecittà, nell’ambito del Festival RomeVideoGameLab, dal 17 al 19 aprile 2020, in collaborazione con RomeVideoGameLab e Green Me. L’iscrizione scade il 17 marzo 2020.

L’obiettivo è coinvolgere 50 giovani tra 18 e 30 anni, per promuovere la valorizzazione delle competenze digitali e l’educazione attraverso nuove metodologie, in cui sarà pianificato, progettato e creato un applied game su temi che vanno dalla sostenibilità ambientale ai cambiamenti climatici ma anche la valorizzazione del patrimonio culturale, la ricerca scientifica e la tutela della salute, difesa, politica, gestione dei rischi, pianificazione urbanistica e per innumerevoli altri campi di applicazione di rilevanza sociale.

“Attraverso la Game Jam rispondiamo all’esigenza di creare nuove connessioni con i nostri ragazzi ampliando il concetto di educazione non formale”, ha spiegato Domenico De Maio, Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani.

L’output della Game Jam avrà la forma di prototipi sotto licenza Creative Commons e potranno essere distribuiti sui canali web e social dei promotori e partner.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Digitale, Agenzia Giovani lancia Game Jam per promuovere competen...