Dal 2020 via alla laurea per lavorare nella Pubblica amministrazione

Con la laurea triennale si potrà "diventare dipendenti" e con la magistrale "funzionari con competenze specifiche"

Dal 2020 partirà un corso di laurea triennale per diventare dipendenti pubblici e lavorare nella Pubblica amministrazione. Lo ha detto il ministro della Pa Giulia Bongiorno: “Con la triennale si potrà diventare dipendenti pubblici, con la specialistica funzionari”.

L’idea dell’istituzione un corso di laurea specifico per lavorare nella Pa era già nota, ma finora non era mai stata fissata una data. “Se tutto va bene da settembre 2020” partirà il percorso di laurea, ha detto il ministro.

Obiettivo “abbassare l’età media” dei dipendenti pubblici ma anche creare un “orgoglio di far parte della Pa che oggi non c’è”. Uno dei problemi “è che si va nella Pa come scelta di ripiego o per trovare il posto fisso” e si entra “tardi”.

Si tratterà di un corso di laurea triennale per diventare dipendenti, e uno di laurea magistrale che formerà “funzionari con competenze specifiche”: queste le prime caratteristiche dei nuovi percorsi di studi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dal 2020 via alla laurea per lavorare nella Pubblica amministrazione