Corso per diventare fashion blogger a Bari: domande entro il 25 febbraio

Il tuo sogno nel cassetto è di diventare fashion blogger? Questo corso di formazione potrebbe fare al tuo caso

È stato promosso nel capoluogo pugliese il primo corso per diventare fashion blogger, dal nome “Tutti vogliono essere Chiara Ferragni”.

Con un profilo Instragram che conta circa 16.000 follower e un conto in banca a tanti zero, è Chiara Ferragni una delle fashion blogger più seguite di sempre. Imprenditrice, moglie e anche mamma, è lei una delle trentenni più amate/odiate dei social, nonché tra le 10 influencer più pagate al mondo.

Chiara, che come re Mida trasforma in oro tutto ciò che tocca, ha costruito la sua fama sui suoi outfit, sui suoi scatti e sul suo blog “The Blonde Salade”, un punto di riferimento per tante giovanissime. È lei a incarnare l’ideale della fashion blogger per eccellenza ed è in suo “onore” che è stato istituito il primo corso per apprendere nozioni e competenze per poter intraprendere questo percorso lavorativo. Perché sì, si tratta di un lavoro a tutti gli effetti, dove l’immagine (ma non solo) va curata nei minimi dettagli.

A promuovere il corso “Tutti vogliono essere Chiara Ferragni” è l’ente di formazione della città di Bari, Omniapro, in collaborazione con l’istituto professionale statale per l’industria e l’artigianato, Santarella.

Come sottolineato dallo stesse ente: “Sono questi i mestieri del futuro, anzi ormai del presente”, da qui la decisione di istituire questo corso di formazione che partirà a marzo 2019. Un’occasione preziosa che è stata possibile grazie anche al bando della Regione Puglia “Mi formo e lavoro” e dove è stata messa a disposizione la cifra di 24 milioni di euro di fondi Por Puglia Fesr – Fse 2014/2020 per sostenere la piega della disoccupazione.

Come sarà articolato il corso

Il corso per diventare fashion blogger sarà suddiviso in 6 moduli da 210 ore, dove 120 saranno dedicate alla teoria e 90 alla pratica (case history, esercitazioni, progetti). Il primo modulo sarà focalizzato sui passaggi necessari per poter aprire un blog destinato al successo. Nei seguenti, saranno rivelati ad esempio i trucchi per farsi invitare alle sfilate, le tecniche da utilizzare per farsi strada tra i social o quelle da applicare per la scrittura, la fotografia e il videomaking, indispensabili per strappare like e aumentare il numero di follower.

Gli ingredienti per un corso di successo ci sono tutti, considerando anche che al momento, come affermato dalla referente di alcuni dei percorsi formativi del Santarella di Bari, Roberta Leonetti, “Già 700 persone hanno avviato la procedura di preiscrizione, che dovrà perfezionarsi dal 25 febbraio prossimo, perché i corsi partono a inizio marzo”.

Per poter partecipare al corso è necessario però essere in possesso di determinati requisiti come essere maggiorenni, disoccupati, residenti o domiciliati nella regione Puglia, non essere beneficiari di misure di sostegno al reddito. I partecipanti avranno diritto a un rimborso: 6€ l’ora per chi è in stato di disoccupazione, 2,50€ per chi sta percependo la Naspi.

Corso per diventare fashion blogger a Bari: domande entro il 25 f...