Concorso Miur per 253 funzionari, prorogata la scadenza delle domande

È stata prorogata all'11 maggio la domanda per partecipare al concorso pubblico del Miur

È stata proprogata all’11 maggio la scadenza del concorso pubblico indetto dal Miur per 253 posti di funzionario amministrativo-giuridico-contabile, area III, posizione economica F1.

REQUISITI DI AMMISSIONE – Il concorso è aperto a tutti coloro che, oltre ad avere i requisiti generali per l’accesso ai concorsi pubblici, siano in possesso di:

  • Diploma di laurea (DL)
  • Laurea specialistica (LS)
  • Laurea magistrale (LM)

Sono validi gli attestati rilasciati da università, statali e non, accreditate dal MIUR.

TERMINI PER IL CONCORSO – La domanda di partecipazione dovrà essere inviata, esclusivamente in via telematica, entro le ore 12.00 del 11 maggio 2018.

LE PROVE – Il test è così strutturato:

  • Una prova preselettiva (nel caso in cui le candidature superino il numero previsto);
  • Due prove scritte;
  • Una prova orale.

Le conoscenze richieste ai candidati spaziano dagli aspetti amministrativi, giuridici e contabili alla conoscenze della lingua inglese, dalla capacità di analisi e di sintesi all’utilizzo di applicazioni informatiche.

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Concorso Miur per 253 funzionari, prorogata la scadenza delle dom...