Concorso Carabinieri, nuovo bando di 2.300 posti aperto anche ai civili

In arrivo nuovo bando per circa 2.300 posti, dei quali una parte aperta ai civili e una riservata ai volontari in ferma prefissata

È in dirittura d’arrivo il nuovo bando di concorso per entrare nelle Forze dell’Ordine. Si tratta di 2300 posti come Carabinieri, dei quali una parte aperta ai civili e una riservata ai volontari in ferma prefissata.

Per accedere al bando sarà necessario essere in possesso del diploma di maturità. D’ora in poi infatti la licenza media non basta più per il concorso per Allievi Carabinieri. I candidati dovranno avere un’età compresa tra i 18 e i 26 anni (non compiuti) per i civili. Il limite massimo di età per la partecipazione viene invece alzato a 28 anni (da compiere) per coloro che hanno svolto il servizio militare.

REQUISITI – I candidati che intendono presentare domanda per il nuovo Concorso Carabinieri dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana e godere dei diritti politici;
  • aver compiuto 18 anni e non aver compiuto 26 anni (per chi partecipa alle aliquote VFP o per chi ha già prestato servizio militare il limite di età è elevato a 28 anni non compiuti);
  • aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturità).

Leggi anche:
Militari e forze dell’ordine, rinnovati i contratti. Ecco gli aumenti
Forze di Polizia: l’Italia è il terzo stato più militarizzato al mondo

Concorso Carabinieri, nuovo bando di 2.300 posti aperto anche ai ...