Come iscriversi al MEPA, il Mercato Elettronico Pubblica Amministrazione

Per iscriversi al MePA servono davvero pochissimi requisiti. Di seguito è possibile trovare le procedure di abilitazione per i fornitori vari e le imprese

L’iscrizione al MePA può dare moltissimi vantaggi alle imprese, motivo per cui è bene conoscere le varie procedure di accesso a questo mercato. Una volta iscritti, gli imprenditori avranno la possibilità di negoziare online l’acquisto o la vendita di servizi o di merci utilizzando una firma digitale con la piena validità legale, oltre ad altri vantaggi. Una volta iscritti, sarà anche possibile partecipare ai bandi indetti dalla MePA. Per accedere a questo mercato elettronico gestito dalla Consip , le imprese devono comunque possedere alcuni requisiti (tra cui la negoziabilità dei beni/servizi messi in vendita).

Per essere abilitati a un bando per le imprese, bisogna accedere alla vetrina del MePA dal proprio computer. Quindi si deve verificare se tra i bandi attivi ve ne è qualcuno creato per le imprese. Nel mentre bisogna ricordarsi, che i bandi vengono divisi in base alle varie categorie merceologiche. Una volta individuato il bando a cui si è interessati, basta scaricarlo dal sito insieme alla documentazione, compilarlo e inviare la richiesta di abilitazione al MePA. Starà a quest’ultima rifiutare o accettare la partecipazione al bando.

Nello specifico, per iscriversi al MePA è necessaria una regolamentare iscrizione dell’attività alla Camera di Commercio e al Registro delle Imprese per l’attività commerciale in oggetto del Bando. Inoltre nell’azienda imprenditoriale devono essere rispettati tutti gli obblighi riguardanti la sicurezza del lavoro. Il fatturato annuo antecedente alla domanda di abilitazione non dev’essere inferiore ai 25.000 euro. Per gli importi superiori ai 40.000 euro l’affidamento del contratto all’azienda può avvenire solo dopo un controllo svolto dalla Consip.

L’iscrizione al MePA comporta una serie di passaggi, che devono essere compiuti con calma e attenzione, rispettando l’ordine con cui questi vengono proposti dal sistema. Per procedere con la registrazione, bisogna indicare nella pagina i propri dati anagrafici, i vari contatti e cliccare su “Avanti” sul proprio computer . Quindi effettuare l’associazione tra l’impresa e l’ambito di appartenenza. Il sistema dunque chiederà d’inserire il numero IVA e verificare i dati in riepilogo. Fatto questo all’impresa sarà associato un nome utente e verrà richiesta una password. Una volta finito basterà cliccare su “Salva”.

Come iscriversi al MEPA, il Mercato Elettronico Pubblica Amminist...