Collega innamorato: come gestire l’amore in ufficio

E' all'ordine del giorno per tante donne avere in ufficio un collega innamorato

Secondo delle recenti statistiche, ben il 70% delle donne ha avuto almeno una relazione in ufficio con un collega innamorato. E’ fondamentale saper gestire al meglio la situazione: anche perché solo un quarto delle relazioni si è poi trasformato in una storia d’amore mentre nel 75% dei casi si è trattato solo di brevi flirt o momenti di trasgressione per evadere dalla solita routine quotidiana. Un dato significativo da prendere in considerazione prima di iniziare una liaison amorosa in ufficio.

Nel momento in cui si sente di essere innamorati di una persona con cui si condivide il posto di lavoro, non c’è sensazione più bella. A volte difficili da gestire, le cosiddette farfalle nello stomaco possono dare ampio spazio al proprio amore, ma attenzione a quando queste saranno solo un ricordo. In tal caso, potrebbero peggiorare, e molto, le condizioni psicologiche di lavoro: gossip e malelingue sul posto di lavoro non sono il massimo.

Mai farsi prendere dalle paure nel momento in cui si nota la presenza di un collega innamorato nel proprio ufficio. Bisogna essere sempre sé stessi, cercando di vivere il tutto con naturalezza, così da non farsi condizionare. In tal senso, vi è una statistica molto interessante che parla di una produttività nettamente aumentata per coloro i quali sono innamorati e felici con una persona che lavora nello stesso ufficio.

Bisogna fare una certa attenzione, in caso di collega innamorato sul posto di lavoro, anche alla gestione di un’eventuale delusione. Oltre ad un netto calo della produttività, legato a fattori di umore, è importante gestire al meglio anche le relazioni con le altre persone. Di questi tempi, non sono certo nuovi i casi di mobbing in ambito lavorativo, ma anche di stalking. Per evitare tutto ciò, sarà utile tenere sempre una certa distanza.

Sarà, inoltre, utile tenere sempre conto delle relazioni con altri colleghi e con superiori. Nel caso in cui la relazione con un collega innamorato vada avanti nel miglior modo possibile, diventerà necessario non mostrare mai eccessivamente i propri sentimenti. L’ambiente di lavoro, si sa, è ricco di sentimenti ambigui e talvolta poco schietti che potrebbero minare seriamente, non solo alla propria attività lavorativa, ma anche al rapporto sentimentale appena nato.

Immagini: Depositphotos

Leggi anche:
La felicità dei dipendenti è la chiave per produttività e fedeltà aziendale
Respingere le avances di un collega, ecco 5 consigli
Come affrontare con successo un colloquio di lavoro
Colloqui di lavoro: 5 bugie per ottenere il posto
Alcuni consigli per scrivere il curriculum vitae in inglese

Collega innamorato: come gestire l’amore in ufficio