Chi sono e quanto guadagnano i blogger meglio pagati

Guadagnare con un blog è possibile? Al giorno d'oggi sembra proprio di sì. Vediamo quali sono i blogger che riescono ad incassare di più grazie alle loro pagine online

Guadagnare con un blog non è più un miraggio, ma una realtà. Nati subito dopo l’avvento di Internet, i blog nascono idealmente come un’estensione digitale del classico diario, in cui però si decide di condividere le proprie esperienze col mondo esterno dotato di connessione online. La tendenza al blog ha preso sempre più piede negli ultimi anni, al punto che diversi blogger sono diventati star di fama mondiale e riescono a guadagnare laute somme grazie alle loro pagine web.

Ad aiutare lo sviluppo e l’incremento del business dei blog è stato l’avvento e la diffusione dei Social Network (in particolare Facebook e Twitter) che hanno permesso un’espansione e un ritorno di immagine molto superiore per i blogger rispetto al passato. Le categorie in cui proliferano maggiormente i blog in giro per il mondo sono quelli riguardanti la cucina, la moda, la tecnologia e il turismo. Internet si dimostra ancora una volta un mezzo estremamente rivoluzionario, dato che la maggior parte dei blogger di maggiore successo è di sesso femminile. La prevalenza maschile è di tendenza solamente nei blog che si occupano di sport o di tematiche sociali e politiche.

Due casi tutti italiani sono Chiara Ferragni e Selvaggia Lucarelli: la prima, inaugurando il suo blog di moda, ha raggiunto in breve tempo grande successo al punto da essere diventata un’icona di stile non solo nella penisola, ma anche nel resto del mondo. La Lucarelli invece non valica i confini nazionali, ma in Italia è una delle più seguite. A livello internazionale, uno dei blogger che riscontra maggiore successo è Perez Hilton, gestore di un blog dedicato al gossip, a tutti gli effetti un paparazzo che nell’etere digitale ha trovato la sua terra promessa.

Molti blogger di successo hanno rivelato di essere stati contattati da diverse aziende alla ricerca di collaborazioni illustri per aumentare la visibilità e la portata dell’impresa. La maggior parte dei blogger si è dimostrata favorevole a questa ipotesi, che porta un duplice vantaggio: un ritorno d’immagine per il/la blogger e una maggiore presa pubblicitaria per l’azienda che si rivolge ad essi come testimonial. Il web diventa dunque una sorta di pubblicità 2.0, dove l’immagine del famoso non viene più cercata nelle star del cinema o dello sport, ma nelle icone di Internet.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi sono e quanto guadagnano i blogger meglio pagati