Cerchi lavoro? In Giappone assumono Ninja!

L'intento è quello di promuovere il cosiddetto "turismo del signore della guerra"

Fare il ninja di lavoro nel 2016? E’ possibile, e pure con un discreto stipendio. Ma ovviamente si tratta più di ‘art performance’ che non di battaglie a suon di katana e stelline rotanti, sebbene l’intento sia quello di promuovere il cosiddetto “turismo del signore della guerra”.

La prefettura giapponese di Aichi ha infatti in programma l’assunzione di 6 persone che ‘vivano’ da ninja, nel rispetto estetico della mitologia ninja anche se non nelle azioni. A nessuno verrà chiesto di fare i tripli salti mortali nè tanto meno di sventrare chicchessia, bensì di essere delle sorte di PR della mitologia e del passato feudale giapponese, la cui estetica è sempre stata vista con interesse e fascinazione in occidente. E l’obiettivo è proprio quello di monetizzare il turismo interessato. Peraltro la comprensione della lingia giapponese è preferibile, ma non obbligatoria.

La paga è di 1.600 dollari al mese (più l’alloggio), le selezioni si chiudono il 22 marzo e l’approdo per i prescelti è previsto a fine aprile.

 

 

Leggi anche:
Il lavoro da 400mila dollari che nessuno vuole fare
Quali sono i lavori più retribuiti nel 2016
Lavoro stabile e buoni guadagni: ecco le migliori lauree
Statistico e data scientist: le professioni più richieste del XXI secolo

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cerchi lavoro? In Giappone assumono Ninja!