Assunzioni Atac, concorso per autisti e operai: oltre 400 posti

Nuove assunzioni entro il 2020 già entro agosto: l'annuncio della sindaca di Roma, Virginia Raggi

Atac Roma, azienda del trasporto pubblico della Capitale, ha annunciato che entro la fine del 2020 provvederà a formalizzare 412 nuove assunzioni tramite concorso. La società è infatti alla ricerca di autisti e operai. Ad annunciarlo la sindaca, Virginia Raggi, attraverso un post su Facebook. Il primo cittadino ha spiegato come il nuovo piano di assunzioni servirà a migliorare il servizio offerto ai cittadini.

Assunzioni Atac, bandi e graduatorie

Nonostante la crisi causata dal coronavirus, Atac ha deciso di investire su nuovi mezzi e di conseguenza servono nuovi dipendenti per i prossimi mesi: si è alla ricerca di 330 autisti, che saranno assunti seguendo concorsi già svolti, dunque scorrendo le graduatorie da cui attingere al personale. Le prime assunzioni partiranno già nel mese di agosto. Gli altri 82 posti saranno riservati ad addetti alla manutenzione delle infrastrutture e dei mezzi di superficie, tutti assunti tramite bando di concorso entro la fine dell’anno. Per queste figure, però, si è ancora in attesa dei bandi.

Sommati alle 385 risorse operative (autisti e meccanici) entrate in azienda nel 2019, sono nel complesso circa 800 le nuove risorse entrate a far parte di Atac in questo biennio. Un dato significativo, soprattutto se si considera anche il bilancio chiuso in positivo: +8 milioni di euro al 31 dicembre scorso.

Atac, nuovi mezzi grazie ai fondi ministeriali

La ricerca di nuovi autisti è dettata dall’ingrossamento della flotta dei mezzi. Entro agosto, infatti, arriveranno 70 nuovi autobus dei 328 previsti. A produrli, lo stabilimento di Industria Italiana Autobus di Flumeri, ad Avellino, che ha richiamato tutti i lavoratori in cassa integrazione. Grazie alle nuove commesse, inoltre, lo stabilimento si appresta a fare nuove assunzioni.

Dei 328 bus, 322 saranno acquistati direttamente dal Comune di Roma, per una cifra pari a 101 milioni di euro. Gli altri 6, invece, saranno acquistati con finanziamenti del Ministero dell’Ambiente. I 70 nuovi autobus hanno già una destinazione: come i precedenti 227 saranno al servizio dei collegamenti con le periferie.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Assunzioni Atac, concorso per autisti e operai: oltre 400 posti