Amazon apre un nuovo centro e offre 900 posti di lavoro: come candidarsi

Il colosso delle spedizioni prosegue gli investimenti in Italia e prevede nuove assunzioni

Un nuovo centro di spedizioni per un investimento da 120 milioni di euro e 900 posizioni aperte. Amazon continua la sua espansione in Italia con il progetto di un nuovo stabilimento a Cividate al Piano in provincia di Bergamo, pronto in autunno.

Amazon apre un nuovo centro e offre 900 posti di lavoro: l’apertura

Il sito dovrebbe diventare di fatto il primo centro di distribuzione in Lombardia, regione che ospita già dieci strutture le quali danno lavoro a 1.800 lavoratori: oltre alle sedi nel capoluogo meneghino, Amazon ha predisposto un centro di smistamento a Casirate d’Adda (BG), un centro di distribuzione urbano e sei depositi di smistamento tra Milano, Buccinasco (MI), Peschiera Borromeo (MI), Burago di Molgora (MB), Origgio (VA) e il citato Castegnato.

“Questo nuovo investimento ci consentirà di creare 900 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato e di potenziare la nostra rete di consegne per raggiungere ancora più clienti in tutto il Paese, superando i 10.000 posti di lavoro a tempo indeterminato creati in Italia in poco più di 10 anni, un risultato di cui andiamo particolarmente fieri”, ha commentato Stefano Perego, VP Amazon EU Operations.

Amazon apre un nuovo centro e offre 900 posti di lavoro: le posizioni aperte

L’apertura del nuovo centro offrirà diverse opportunità a coloro, soprattutto nel territorio, che sono in cerca di occupazione. Per avanzare la propria candidatura è necessario prendere visione della sezione del sito di Amazon “jobs” dedicata, con tutte le posizioni aperte per Cividate al Piano.

Dagli Operations manager agli ingegneri, dai ruoli nelle risorse umane e dell’Information technology fino a coloro che si occuperanno della gestione degli ordini dei clienti sono molti i posti di lavoro a disposizione.

Le candidature sono già aperte per le posizioni manageriali, mentre per la selezione degli operatori di magazzino si dovrà aspettare la primavera.

Per queste ultime figure è prevista l’assunzione al quinto livello del Contratto nazionale del Trasporto e della logistica, con un salario d’ingresso pari a 1.550 euro lordi, e numerosi benefit tra cui sconti sui prodotti di Amazon.it e un’assicurazione integrativa contro gli infortuni.

Inoltre ai dipendenti sarà dedicato il programma “Career Choice”, con la copertura fino al 95% del costo delle rette e dei libri di testo per chi desidera specializzarsi in un ambito specifico frequentando corsi professionali.

Amazon apre un nuovo centro e offre 900 posti di lavoro: Amazon in Italia

Dalla prima pietra in Italia posta nel 2010, Amazon ha investito oltre 5,8 miliardi di euro in 40 centri sparsi in tutto il Paese e circa 10mila dipendenti occupati.

“Fin dai primi giorni della crisi sanitaria globale – scrive la multinazionale in una nota – per servire i nostri clienti, garantendo al contempo la sicurezza dei nostri dipendenti e fornitori di servizi, abbiamo modificato in tutta Italia (e nel mondo) numerosi aspetti della nostra logistica, trasporti, catena di approvvigionamento, acquisti e processi per i venditori.”

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amazon apre un nuovo centro e offre 900 posti di lavoro: come candidar...