Amazon apre un nuovo deposito: 100 posti di lavoro

Oltre 100 posti di lavoro a tempo indeterminato nel nuovo deposito di Buccinasco, nel milanese

Amazon ha annunciato l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Buccinasco. Una maxi struttura di 10mila metri quadrati che creerà 100 posti di lavoro a tempo indeterminato nei prossimi anni, consentendo ai corrieri locali e regionali di consegnare gli ordini dei clienti più velocemente.

L’obiettivo del nuovo deposito di smistamento è quello di incrementare la capacità e la flessibilità della logistica di Amazon in Italia con consegne più veloci ai clienti e un servizio migliore per le aziende che vendono tramite il colosso americano e che beneficiano della sua rete di distribuzione.

“Il deposito di Buccinasco rafforzerà la nostra rete logistica, permettendoci di rispettare le promesse di consegna ai clienti e supportare tutte le aziende che vendono i loro prodotti su Amazon -ha dichiarato Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia- con questo nuovo deposito, inoltre, le aziende di consegna locali indipendenti potranno far crescere la loro attività, in quanto Amazon fornirà loro la tecnologia più avanzata per effettuare le consegne”.

“Un’ottima notizia lo sviluppo del nostro territorio e la possibilità di nuove opportunità di occupazione -commenta il sindaco di Buccinasco, Rino Pruiti- un’iniziativa che conferma la giusta direzione intrapresa dalle molteplici attività della nostra amministrazione per favorire l’insediamento delle nuove imprese”.

Leggi anche:
Amazon e il braccialetto della discordia: il colosso dell’e-commerce finisce nella bufera
Stipendio non pagato o versato in ritardo: cosa fare
Inps: mega concorso per quasi mille funzionari

 

Amazon apre un nuovo deposito: 100 posti di lavoro