Almaviva accoglie la proposta del governo sul lodo

(Teleborsa) – AlmavivA Contact ha accolto la disponibilità del Governo a redigere un lodo finalizzato a comporre la vertenza in corso comprendendone e apprezzandone il significato. Gli amministratori dell’Azienda – sulla base delle indicazioni vincolanti già ottenute dal consiglio di amministrazione sul tema della ristrutturazione in corso – valuteranno i contenuti di tale lodo tenendo conto dell’esigenza imprescindibile di garantire la continuità economica aziendale. In particolare gli amministratori, anche alla luce dei risultati economici aziendali resi noti in questi mesi e ufficialmente evidenziati nelle riunioni presso il Ministero dello sviluppo economico e trasmessi ai dicasteri competenti, non potranno accettare proposte sprovviste di azioni e strumenti capaci di garantire un piano di risanamento economicamente sostenibile, che abbia effetti sull’intero perimetro nazionale della società e che produca i suoi effetti concreti già a partire da gennaio 2017.
In caso contrario – per le ragioni puntualmente declinate nelle riunioni e nei documenti richiamati – verrebbe infatti immediatamente meno la continuità aziendale. Questo anche per garantire un utilizzo congruo da un punto di vista normativo degli eventuali strumenti proposti come più volte correttamente sottolineato dalle istituzioni.

Almaviva accoglie la proposta del governo sul lodo