Alitalia verso il commissariamento. Assemblea dei soci il 27. I voli continuano

(Teleborsa) – “Data l’impossibilità di procedere alla ricapitalizzazione”, il Consiglio di Amministrazione di Alitalia ha deciso di avviare “le procedure previste dalla legge e ha convocato un’assemblea dei soci per il 27 aprile al fine di deliberare sulle stesse”. E’ quanto si legge in una nota della compagnia area al termine del CdA che tuttavia aggiunge: “Non ci saranno per ora conseguenze sull’operativo dei voli”.
All’indomani della risposta dei dipendenti che hanno bocciato il piano industriale e il preaccordo faticosamente raggiunto tra Alitalia, il Governo e i sindacati, sembra che tutto sia stato inutile per salvare la compagnia aerea.

Le ipotesi sul tavolo “previste dalla legge”, come si legge nella nota, potrebbero essere il commissariamento o la liquidazione dell’azienda,
Una situazione difficile per la ex compagnia di bandiera che per la seconda volta nella sua storia procede verso la liquidazione.

Il Consiglio di Amministrazione di Alitalia spiega ancora la nota “ha preso atto con rammarico della decisione dei propri dipendenti di non approvare il verbale di confronto firmato il 14 aprile tra l’azienda e le rappresentanze sindacali. L’approvazione del verbale avrebbe sbloccato un aumento di capitale da 2 miliardi, compresi oltre 900 milioni di nuova finanza, che sarebbero stati utilizzati per il rilancio della Compagnia”.

I tre principali azionisti, il vettore emiratino Etihad (giunto nell’estate 2014), Unicredit e Intesa Sanpaolo non sono riusciti a tirare fuori dalle secche Alitalia, che dal 2009 (anno della sua privatizzazione) non ha mai chiuso un bilancio in utile ne’ tanto meno in pareggio. 

I soci avevano condizionato il loro intervento, che prevedeva un’iniezione di circa 2 miliardi di euro, all’accordo con il sindacato, che è però stato bocciato dai lavoratori.

Un piano “b” non era previsto, come più volte ribadito dal Governo, che aveva escluso la strada della nazionalizzazione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia verso il commissariamento. Assemblea dei soci il 27. I voli&n...