Alitalia, Cramer Ball: “Pronti a cercare accordo con sindacati”

(Teleborsa) – Alitalia ha intenzione di trovare un’intesa con le organizzazioni sindacali sul rinnovo del Contratto Nazionale di lavoro, scaduto lo scorso 31 dicembre. Lo ha ribadito l’Amministratore delegato di Alitalia, Cramer Ball nel corso dell’incontro odierno con il Ministro Carlo Calenda, svoltosi presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico.

Per tale ragione, “la Compagnia ha già rinnovato l’invito ai sindacati” affinché riprendano il confronto con l’azienda, per stabilire innanzitutto le “tappe urgenti e necessarie al fine di agevolare un’intesa”.

Cresce nel frattempo l’attesa per il Piano industriale, che l’Azienda ha promesso sarà pronto a fine mese, ma che il Governo si attende entro la prima settimana di marzo.

Soltanto ieri il ministro Delrio aveva espresso preoccupazione segnalando che quelli dell’ex compagnia di bandiera sono “problemi seri, non si affrontano a cuor leggero, c’è preoccupazione”.

Dopo l’incontro al Mise è emerso che anche Assaereo, l’associazione di Confindustria alla quale aderisce Alitalia, ha deciso di convocare i sindacati per domani, 22 febbraio, alle 16.30: sul tavolo il contratto nazionale di lavoro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia, Cramer Ball: “Pronti a cercare accordo con sindacati&#...