Alitalia, Calenda spera di chiudere entro febbraio

(Teleborsa) – Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, torna a parlare di Alitalia, questa volta nel corso del programma “24 mattino” su Radio24.

“Entro febbraio voglio chiudere questa storia per gli italiani”, ha dichiarato il ministro specificando che i soldi del prestito ponte concesso dallo Stato alla compagnia aerea “sono ancora intatti e voglio spendere il meno possibile, ma la stagione va verso il basso”. 

Tra le tre offerte arrivate per la nostra ex compagnia di bandiera, quella di Lufthansa sembra essere in netto vantaggio rispetto a quella della low cost britannica EasyJet e del fondo americano Cerberus.
Tra i nodi ancora da sciogliere ci sono il prezzo di cessione e gli esuberi.

Secondo alcuni Calenda vuole chiudere l’intesa prima delle nuove elezioni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia, Calenda spera di chiudere entro febbraio