Air Italy al MISE per discutere i 51 trasferimenti da Olbia a Malpensa

(Teleborsa) – Non solo Ilva nell’agenda del MISE. vertici di Air Italy sono stati convocati nel pomeriggio di oggi 31 luglio al Ministero dello Sviluppo Economico, insieme alle rappresentanti sindacali, per discutere sul trasferimento di 51 dipendenti da Olbia a Milano Malpensa.

Critica, su questa decisione, la Regione Sardegna, pure seduta al tavolo, ma la compagnia aerea non sembra intenzionata a fare marcia indietro.  I sindacati ritengono che l’attività dei 51 dipendenti del personale di terra possa continuare a svolgersi a Olbia, dove la Regione chiede venga confermato il centro operativo di Air Italy.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Air Italy al MISE per discutere i 51 trasferimenti da Olbia a Malpensa