WhatsApp, arriva la “modalità a scomparsa”: che cos’è e come si attiva

WhatsApp, pochi giorni dopo i nuovi 'Termini di utilizzo' che mesi fa hanno scatenato un dibattito sul tema della privacy, starebbe per lanciare la "modalità a scomparsa": che cos'è e come si attiva

WhatsApp sta per lanciare una nuova funzionalità. Si chiama ‘disappearing mode’, traducibile con ‘modalità a scomparsa‘. Si tratta di una novità che sicuramente molti utenti apprezzeranno, dato che rappresenta una scorciatoia per scrivere i famosi messaggi che si autodistruggono dopo un certo periodo di tempo. Ne ha dato notizia WABetaInfo, portale che spesso ha anticipato le novità dell’app di messaggistica.

WhatsApp, arriva la “modalità a scomparsa”: che cos’è e come si attiva

Dopo aver messo i suoi utenti a un bivio con i nuovi termini di utilizzo, WhatsApp starebbe per lanciare una nuova funzionalità, ancora non disponibile. Si tratta della ‘modalità a scomparsa’ e si potrà attivare direttamente dall’app quando sarà disponibile per il device su cui è installata.

Basterà recarsi su Impostazioni, quindi su Account e poi su Privacy, infine su Modalità a scomparsa. Secondo WABetaInfo, portale che ha dato la notizia, l’azienda starebbe ultimando le modifiche del caso prima di renderla effettivamente operativa.

‘Modalità a scomparsa’ consentirà a tutti gli utenti di aprire una nuova chat con l’opzione di auto-eliminazione dei messaggi. A novembre 2020, infatti, WhatsApp aveva lanciato un aggiornamento con gli ormai famosi ‘messaggi effimeri’, che si cancellano una settimana dopo essere stati inviati. La novità, questa volta, permetterebbe di far sì che i messaggi si autodistruggano fino a 24 ore dopo l’invio.

WhatsApp, la “modalità a scomparsa” e il nodo della privacy

Il fatto che la notizia relativa all’arrivo della ‘modalità a scomparsa‘ sia arrivata a metà maggio non è un dettaglio da poco. Sabato scorso, il 15, WhatsApp ha infatti messo i propri utenti spalle al muro con la scadenza dell’ultimatum sull’accettazione dei nuovi termini di utilizzo relativi all’app di messaggistica.

Per continuare a usare WhatsApp senza alcun limite, in sostanza, l’unica soluzione è stata accettare l’aggiornamento. La ‘modalità a scomparsa’, oltre a prevedere l’autodistruzione dei messaggi fino a 24 dopo l’invio, assicurerà che ogni nuova chat avrà di default tale modalità attivata, senza la necessità che l’utente intervenga appositamente con un passaggio manuale. In sostanza una scorciatoia per presentarsi, nei confronti di chi ha accettato i nuovi termini di utilizzo, il più trasparenti possibili sul tema del diritto alla privacy.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

WhatsApp, arriva la “modalità a scomparsa”: che cos&#8217...