Professione gamer, il 24enne che guadagna giocando online

E' un professionista di Hearthstone, guadagna tra i 2.000 e i 2.200 euro al mese

Professione videogiocatore seriale. A 24 anni il francese Alexander Leadley, conosciuto in rete come Odemina, si guadagna da vivere giocando online. La sua passione, diventata un lavoro, è
Hearthstone, gioco di carte digitale Blizzard Entertainment che si ispira al mondo fantasy medioevale di Warcraft. Ha già fatto parte di tre squadre dedicate al gioco, due da professionista, e ha partecipato a moltissime competizioni.

“Le carriere non sono troppo lunghe – spiega – sarà 5/10 anni che stanno nascendo carriere di e-sport ma è un settore in pieno sviluppo. Si può essere community manager o coach, ci sono molte evoluzioni possibili e non faranno che aumentare”.

Alexander in tutto dedica circa 70 ore della settimana al suo lavoro, con sedute di allenamento il pomeriggio con la sua squadra e sedute di gioco notturne. I suoi guadagni variano fra i 2.000 e i 2.200 euro al mese, introiti che arrivano dalla sua attività di giocatore e da quella di commentatore su Millennium, piattaforma con canali in cui vengono trasmesse partite 24 ore su 24.

Fonte: AskaNews

Professione gamer, il 24enne che guadagna giocando online