Telegram down, l’app non funziona: boom di segnalazioni

L'app di messaggistica ha avuto problemi di connessione col server per alcune ore, scatenando i commenti sui social

L’app di messaggistica istantanea ha riscontato diversi problemi di linea nella notte tra il 3 e il 4 ottobre. Telegram non ha rilasciato un comunicato ufficiale su eventuali difetti di funzionamento, ma migliaia di account hanno trovato l’app bloccata per alcune ore.

Telegram down, l’app non funziona: i problemi di connessione al server

Intorno alle 23 di sabato gli utenti, non solo italiani ma in tutta Europa, improvvisamente non hanno più potuto inviare né video, né foto e messaggi. L’indizio più evidente dei problemi di funzionamento dell’app è stata la presenza costante della scritta “Connetto…” in tutte le chat sotto al nome del destinatario, senza che comparisse nemmeno una delle due spunte che segnalano la ricezione del messaggio.

Il disservizio sarebbe stato provocato appunto dalle difficoltà di connessione del server, anche se dall’azienda non sono arrivate comunicazioni in merito. Intorno alle 00.30 il problema sarebbe stato risolto e l’app di messaggistica avrebbe ricominciato a funzionare.

Telegram down, l’app non funziona: migliaia di segnalazioni

Sul portale Downdetector, sito che monitora in tempo reale lo stato e i problemi di diversi tipi di servizi on-line, in migliaia hanno segnalato l’impossibilità di accedere alle funzionalità del proprio profilo Telegram, con un picco circa 6mila utenti.

Con le chat completamente bloccate, come spesso accade in queste occasioni, gli utenti di Telegram si sono riversati su Twitter per capire se fosse un problema della propria connessione o del proprio cellulare, facendo salire immediatamente in tendenza l’hashtag #telegramdown.

“#TelegramDown e io che ho disinstallato e installato Telegram. Riavviato il cellulare. Provato a usare Telegram dal computer. Ditemi che non sono stata l’unica!” si legge tra i migliaia di commenti, perlopiù ironici, scatenati a causa disservizio.

“Dai, è seriamente un pianto vedere i messaggini non inviati con l’orologino, di cui manco si riesce ad annullare l’invio, e sto CONNETTO che mette ansia anche all’ansia” scrive un altro utente.

Non è nemmeno la prima volta che succede in tempi recenti che Telegram vada “in down”. Soltanto poco più di una settimana fa, intorno alle 13 dello scorso 25 settembre l’app ha avuto altri problemi di connessione, anche in questo caso rallentamenti, impossibilità di inviare e ricevere messaggi e difficoltà ad effettuare il login sono state le segnalazioni più frequenti ricevute sul sito Downdetector.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Telegram down, l’app non funziona: boom di segnalazioni