Startupbootcamp FashionTech sbarca a Milano

Un ulteriore tassello si aggiunge all'incoronamento di Milano a capitale della moda: si tratta di un nuovo hub di innovazione lanciato il 3 giugno

FashionTech  è il nuovo hub internazionale dell’acceleratore europeo Startupbootcamp dedicato alle idee innovative nel campo della moda. L’evento di lancio, che si è tenuto ieri presso la Fondazione Industrie Lino e Cotone, ha proposto come focus le sfide della crescita e della creazione di valore all’interno di  tutta la filiera del settore fashion (2-3% di crescita media e profitti concentrati in solo 20 delle prime 100 aziende) per poi approfondire – grazie all’intervento dell’eclettico fondatore e CEO globale di Startupbootcamp Patrick de Zeeuw – le ricette per innovare e crescere, seguite da un’anteprima dei principali trend tecnologici.

A seguire, un dibattito sull’innovazione e sul ruolo delle start-up nelle strategie di crescita delle aziende, che ha visto protagonisti i partner del programma: Accenture, Coin, Dedagroup Stealth, Fondazione Industrie Cotone e Lino, Gruppo Prada, PwC, Sopra Steria, Stone Island, Unilever e Withersworldwide.

In tre anni, il programma Startupbootcamp FashionTech porterà complessivamente all’accelerazione di 30 start-up innovative, in grado di influenzare  il presente e il futuro del settore, seguendo un collaudato format di accelerazione che da 10 anni opera con più di 20 programmi di settore in ogni continente.

Alceo Rapagna, CEO italiano di Startupbootcamp e Stefano Galassi, Program Director di questo progetto, hanno approfondito con noi alcuni dei temi principali di questo polo dell’innovazione.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Startupbootcamp FashionTech sbarca a Milano