Nasce la Newco SAI: in Irpinia l’eccellenza dell’Automotive

L'Italia dell'Automotive riparte dal Sud, grazie agli investimenti di Schlote, BOHAI TRIMET e Sirpress.

Quarantamila metri quadrati, 150 tra tecnici e operai che verranno formati in Italia e in Germania, 5 linee produttive completamente automatizzate, 10 macchine per ogni linea per un investimento totale di 52 milioni di euro e un fatturato a regime di circa 70 milioni di euro: sono questi i numeri dell’operazione S.A.I. (Schlote Automotive Italia), la Newco protagonista di una eccezionale convergenza di investimenti italiani ed esteri nel campo dell’automotive.

La sua presentazione è fissata per il 2 settembre, nella splendida cornice dell’Abbazia del Goleto, a Sant’Angelo dei Lombardi, nel cuore dell’Irpinia. Non è un caso che la location scelta per il lancio sia una tra le più belle del sud Italia: fulcro di questo progetto è proprio il rapporto con il territorio, il legame con la storia e le radici, assieme alla proiezione di idee innovative verso il futuro.

I protagonisti di questa Newco sono Schlote, gruppo leader nelle lavorazioni meccaniche di precisione e componenti per telai e trasmissioni di auto, con sede ad Harsum in Germania; BOHAI TRIMET, società tedesca del gruppo cinese BAIC, specializzata nella produzione di componenti per il comparto automotive; Sirpress, azienda italiana del gruppo Sira Industrie, leader nella produzione di stampi e getti pressofusi in alluminio per automotive.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nasce la Newco SAI: in Irpinia l’eccellenza dell’Automotiv...