Facebook, cosa sono le Messenger Rooms e come funzionano

Sarà possibile effettuare videochiamate direttamente dal social di Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg lancia le Messenger Rooms. Una accelerazione notevole dovuta a quanto successo con il lockdown, con milioni di persone costrette a videochiamarsi per vedersi, dovendo restare forzatamente in casa. Zoom, una delle app più usate in questi mesi, ha visto il suo valore schizzare verso l’alto. E adesso dovrà vedersela con l’inventore di Facebook, suo nuovo competitor.

Cosa sono le Messanger Rooms

Le Messanger Rooms, o in italiano ‘Stanze‘, sono degli spazi da utilizzare per fare delle videochiamate. C’è la possibilità di connettere fino a 50 partecipanti, il servizio può essere anche usato per trasmettere live su Facebook. Non è ancora chiaro se il servizio arriverà anche nel nostro Paese, ma in ogni caso l’azienda di Zuckerberg sembra intenzionata a diffondere il tutto a livello mondiale. Il punto forte rispetto a Zoom è che non ci sono limiti di tempo. Tutto gratuito, senza alcuna scadenza.

Come funzionano le Messenger Rooms

Creare e condividere una stanza è facile come inviare un link. Si può avviare una stanza da Facebook o Messenger, presto anche da Instagram, WhatsApp e Portal. La particolarità è che non servirà nessun account per accedere. Basterà avere il link di invito, non sarà obbligatorio neppure essere iscritti a Facebook. Non serve scambiarsi i numeri di telefono: basta inviare un messaggio. Inoltre è possibile passare senza problemi da un dispositivo all’altro.

Chi invece è iscritto al social può vedere una stanza direttamente dalla sezione Notizie, dagli eventi, dai Gruppi Facebook. Zuckerberg ha previsto anche la personalizzazione della chat con filtri per la fotocamera, effetti luminosi, eventi a tema e sfondi a 360°.

Pagare su Messenger Rooms: si può

Le chiamate sono gratuite tramite Wi-Fi, altrimenti vengono applicati i costi standard per la trasmissione dei dati. Ma un’altra novità degna di nota è la possibilità di inviare e ricevere denaro dagli amici direttamente nell’app, aggiungendo la carta di debito o l’account PayPal (negli Stati Uniti).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Facebook, cosa sono le Messenger Rooms e come funzionano