Facebook: al via le chat segrete di Messenger. Ecco come funzionano

Anche la chat di Facebook rende disponibile ai suoi utenti la crittografia end-to-end, che permette di proteggere le conversazioni, rendendo indecifrabili i messaggi

Dopo averla inclusa di default in WhatsApp, Facebook porta la crittografia end-to-end anche sull’altra sua app di messaggistica, Messenger. L’idea è quella di avere chat segrete, più sicure, che possono essere lette solo su uno dei dispositivi del destinatario del messaggio. La funzione non sarà abilitata in automatico, ma dovrà essere attivata creando un’apposita “conversazione segreta”, proprio come già succede su Telegram. Inoltre, si può scegliere l’autodistruzione di ciò che si riceve dopo un certo lasso di tempo.

In un post sul suo blog, Facebook scrive: “Ci avete detto che ci sono delle volte in cui desiderate ulteriori garanzie, quando le informazioni sono più private, come nel caso di una malattia o di un problema di salute di amici e familiari, o nel caso si scambino informazioni finanziarie”.

Queste opzioni non sono automatiche ma sarà l’utente a selezionarle nel caso in cui voglia usufruirne. Insomma, non sarà come nel caso delle conversazioni con WhatsApp che vengono crittografate automaticamente.

Leggi anche:
Svolta per WhatsApp: chat e chiamate diventano criptate. Ecco cosa cambia
WhatsApp, come capire se qualcuno spia la tua conversazione

Facebook: al via le chat segrete di Messenger. Ecco come funzionano
Facebook: al via le chat segrete di Messenger. Ecco come funziona...