EduOpen: 68 corsi universitari online e gratuiti: da medicina al coding

I corsi online gratuiti sono proposti dalla piattaforma educativa EduOpen in collaborazione con diverse Università pubbliche a partire dal 21 aprile 2016

Quattordici atenei pubblici hanno creato corsi online gratuiti sulla piattaforma EduOpen con lo scopo di contribuire alla formazione professionale, ma anche alla crescita personale, di coloro che vogliono allargare i propri orizzonti. La novità rappresentata da questo progetto sta nel fatto che i corsi sono completamente gratuiti e tenuti da docenti universitari di alto livello, permettendo a chiunque di sfruttare l’opportunità dell’apprendimento a distanza.

La piattaforma offre vari MOOC (Massive Open Online Course), ovvero corsi online gratuiti aperti a quanti vogliano cimentarsi nell’apprendimento di materie selezionate. L’offerta formativa è senza dubbio ampia e variegata, dal momento che è possibile cimentarsi in un corso incentrato sui fondamenti di medicina riabilitativa, ma anche sui media audiovisivi.
Le attività sono sovvenzionate dal Ministero dell’Istruzione, che ha finanziato il progetto con un investimento di 100 mila euro. In seguito alla frequenza del corso, e al superamento delle attività previste, è possibile ottenere una certificazione, che sarà utile a contrastare i problemi legati ai potenziali disoccupati.

Le università che offrono corsi online gratuiti sono al momento quattordici, ovvero l’Università Ca’ Foscari di Venezia, l’Università Politecnica delle Marche, l’Università Aldo Moro di Bari, l’Università del Salento, l’Università di Perugia, il Politecnico di Bari, l’Università di Foggia, l’Università di Modena e Reggio Emilia, l’Università di Parma, l’Università di Catania, la Libera Università di Bolzano, l’Università di Genova, l’Università Bicocca di Milano e l’Università di Ferrara.
I corsi, in tutto 68, sono offerti prevalentemente in italiano, ma è da sottolineare che l’offerta di EduOpen in inglese, è in ampliamento, e già è possibile iscriversi ad alcuni corsi quali “The origin of Social Work” (Free University of Bolzano) o “Digital natives, a new way of learning” (Università di Milano – Bicocca).

I corsi online gratuiti sono tenuti da docenti altamente qualificati e prevedono l’accesso a materiale didattico, nonché la possibilità per gli iscritti di entrare in diretto contatto con il professore, per chiarimenti o altre informazioni.
Per coloro che desiderano lanciarsi in specializzazioni diversificate, è possibile frequentare i pathways, ovvero percorsi costituiti da più corsi. Dietro il pagamento di una cifra determinata dall’università che organizza il corso, è anche possibile ottenere il riconoscimento di specifici crediti formativi universitari.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

EduOpen: 68 corsi universitari online e gratuiti: da medicina al ...