Arriva il negozio senza commessi: fai la spesa con una app

Negozio senza commessi: una novità che arriva da una piccolissima cittadina svedese, dove è possibile fare acquisti veloci e senza code alle casse

In Svezia, nella piccola cittadina di Viken, è operativo già da qualche mese un minimarket senza commessi. Il negozio è un’idea di Robert Ilijason, che in maniera perspicace ha notato come nei paesi più piccoli sia impossibile recarsi a fare un acquisto dopo i consueti orari di apertura delle attività commerciali. Così ha deciso di aprire un negozio che resti aperto 24 ore su 24, e che eviti la coda a chi deve fare delle compere dell’ultimo minuto.
Come? Eliminando i commessi e le casse, e semplificando le transazioni attraverso l’utilizzo di un’app dal proprio smartphone.

I clienti devono semplicemente scannerizzare col proprio telefono i codici a barre dei prodotti che intendono acquistare; poi, il conto viene loro recapitato a casa a fine mese, sotto forma di bolletta. Per questo è indispensabile scaricare l’app del servizio bancario Svedese, senza la quale non è possibile nemmeno accedere al negozio. Insomma, i più sbadati non corrono più il rischio di dover tornare a casa perchè hanno dimenticato il portafogli. I rischi, a detta di Ilijason, sono praticamente nulli. Gli acquirenti che avranno precedenti bancari poco trasparenti, o per problemi di credito, non potranno entrare nel negozio, le cui porte sono automatizzate.

Un sistema d’allarme mantiene la sicurezza del negozio, specialmente nelle ore notturne: avvisa con un sms il proprietario se le porte restano aperte per più di otto secondi, o se vengono forzate. Inoltre, per evitare ogni genere di furti, il negozio offre solo beni di prima necessità, ed è sfornito di tabacchi, medicine o alcolici, la cui vendita nei minimarket è vietata in Svezia.
L’unico neo della questione? Tentare di avvicinare i clienti più anziani all’approccio con la tecnologia: problema che Ilijason vuole aggirare introducendo la carta di credito come metodo di pagamento alternativo allo smartphone, dispositivo col quale non tutte le fasce d’età potrebbero avere la giusta confidenza.

L’idea del negozio senza commessi non è la prima in fatto di innovazioni negli acquisti e servizi al cliente: Google ha già annunciato Hands Free, un dispositivo di riconoscimento facciale per pagare con la sola voce. Insomma, sembra proprio che il Mobile sia il metodo di pagamento del futuro, e che le app serviranno presto a semplificarci la vita in ogni suo aspetto.

Arriva il negozio senza commessi: fai la spesa con una app
Arriva il negozio senza commessi: fai la spesa con una app