Saldi invernali 2021 in Trentino Alto Adige: date diverse a seconda dei Comuni

Nonostante il Covid e la situazione contagi che torna ad essere complicata, saldi invernali al via in date diverse in Trentino Alto Adige a seconda dei Comuni turistici e non

Nonostante il Covid e la situazione contagi che torna ad essere complicata, saldi invernali al via sabato 2 gennaio, ma solo in tre Regioni.

Settore moda, disastro fatturato e lavoro

Secondo le stime della Federazione Moda Italia-Confcommercio, su 115mila punti vendita del fashion almeno 20mila rischiano di abbassare le serrande. I fatturati delle imprese subiranno una flessione importante, con un calo di oltre 20 miliardi di euro di consumi. Anche l’occupazione ne risentirà duramente, con una perdita stimata di 50mila posti di lavoro su 310mila complessivi.

Grazie ai saldi gli esercizi commerciali incassano la liquidità necessaria per pagare tasse, dipendenti, fornitori, affitti, costi fissi e utenze e sono in grado di far fronte agli investimenti necessari agli ordinativi delle nuove collezioni.

Quest’anno mai come prima Federazione Moda Italia-Confcommercio pone un problema di concorrenza e di democrazia economica rispetto alle politiche commerciali dei colossi del web, che ottengono nel nostro Paese grandi ricavi pagando bassissime tasse. Secondo loro occorre una web tax per poter operare sullo stesso mercato a parità di regole.

Come anticipato, vista la situazione emergenziale che torna a preoccupare, con l’indice Rt che riprende quota, alcune Regioni hanno fatto slittare la data di inizio dei saldi (qui trovate il calendario definitivo Regione per Regione).

Saldi invernali 2021: quando iniziano in Trentino Alto Adige

I saldi in Trentino iniziano in date differenti a seconda dei Comuni interessati.

Nella Provincia autonoma di Trento i saldi sono liberi, cioè ciascun commerciante può iniziarli quando preferisce.

Nella Provincia autonoma di Bolzano l’inizio dei saldi viene individuato in due differenti date, perché viene fatta distinzione tra Comuni turistici e Comuni non turistici:

  • Comuni non turistici: 16 gennaio 2021
  • Comuni turistici: 13 febbraio 2021

Nei Comuni non turistici l’avvio dei saldi avverrà il 16 gennaio fino al 13 febbraio 2021; mentre nei Comuni turistici i saldi inizieranno il 13 febbraio e dureranno fino al 13 marzo 2021, a causa delle importanti restrizioni alle attività economiche causate dall’emergenza Covid-19.

Comuni non turistici Provincia Autonoma di Bolzano (16 gennaio – 13 febbraio):

Distretto di Bolzano, Oltradige e Bassa Atesina Bolzano
Andriano, Terlano, Nalles, Meltina, Laives, Vadena, Bronzolo, Ora, Egna, Montagna, Termeno, Magrè, Cortaccia, Cortina, Salorno, Aldino, Trodena, Anterivo, S. Genesio, Fiè, Sarentino, Appiano, Caldaro, Cornedo, Nova Ponente, Nova Levante.

Distretto di Merano e Burgraviato
Merano, Moso in Passiria, San Leonardo in Passiria, S. Martino in Passiria, Rifiano, Tirolo, Scena, Lagundo, Caines, Parcines, Avelengo, Marlengo, Verano, Plaus, Cermes, Lana, Postal, Gargazzone, San Pancrazio d’Ultimo, Ultimo, Proves, Lauregno, Tesimo, Senale/S. Felice, Naturno.

Distretto Valle Isarco e Alta Valle Isarco
Bressanone, Rio Pusteria, Fortezza, Varna, Rodengo, Naz-Sciaves, Luson, Velturno, Chiusa, Funes, Barbiano, Laion, Ponte Gardena, Vipiteno, Brennero, Racines, Campo di Trens, Val di Vizze, Villandro, Vandoies.

Distretto Val Venosta
Curon Venosta (tranne Resia e San Valentino alla Muta), Glorenza, Sluderno, Malles, Lasa, Castelbello-Ciardes, Silandro, Laces, Martello, Tubre, Prato allo Stelvio, Senales (tranne Maso Corto).

Comuni turistici Provincia Autonoma di Bolzano (13 febbraio – 13 marzo)

Distretto di Bolzano, Oltradige e Bassa Atesina Bolzano
Tires, Castelrotto, Renon, Ortisei, S. Cristina, Selva Gardena.

Distretto Val Venosta
Stelvio, Maso Corto, Resia, San Valentino alla Muta.

Distretto Val Pusteria
Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia, Corvara.

Dal 9 gennaio al 6 febbraio 2021

Brunico, Perca, Valdaora, Rasun Anterselva, Monguelfo-Tesido, Valle di Casies, Braies, Villabassa, Dobbiaco, San Candido, San Lorenzo di Sebato, Falzes, Chienes, Terento, Gais, Selva dei Molini, Valle Aurina, Predoi, Campo Tures, Sesto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saldi invernali 2021 in Trentino Alto Adige: date diverse a seconda de...