Al via le raccolte fondi delle fintech: come possiamo donare

La maratona di solidarietà per il Coronavirus coinvolge ora anche le imprese del Fintech. Ecco le loro campagne

L’emergenza Coronavirus ha dato il via a una vera e propria maratona di solidarietà cui hanno preso parte praticamente tutti. Inizialmente sono state le banche e le catene della grande distribuzione a offrire supporto (economico e logistico) alle popolazioni colpite e alle strutture ospedaliere.

Ora, invece, il “giro solidale” si è esteso, e di molto, coinvolgendo società di calcio, influencer, figure del mondo dello spettacolo e aziende di ogni tipo. Tra queste spiccano anche tre “unicorni” fintech, che contano in Italia centinaia di migliaia di utenti e che, nei giorni passati, hanno invitato i loro clienti a unirsi alla loro campagna solidale. Le italiane Satispay e Hype e la britannica Revolut, in particolare, hanno promosso campagne di raccolta fondi a favore della Protezione civile e di alcune delle strutture ospedaliere maggiormente impegnate nel contrastare l’avanzata del virus.

Sfruttando le app e le piattaforme web, i clienti potranno donare in maniera semplice e intuitiva. In questo modo, le tre fintech hanno già raccolto decine di migliaia di euro che, nei prossimi giorni, verranno consegnati a Protezione Civile, Fondazione Humanitas per la Ricerca e all’ospedale ASST Fatebenefratelli Sacco Milano. Vediamo come donare con lo smartphone.

Raccolta fondi Coronavirus: come donare con Hype

La fintech italiana, con centinaia di migliaia di clienti in tutto il Paese e conosciuta per la sua carta-conto con IBAN, ha donato 25 mila euro al Sacco di Milano per sostenere la struttura ospedaliera in questa situazione di emergenza. Per poter donare con Hype è sufficiente aprire l’applicazione sul proprio telefonino, effettuare il login con le credenziali personali e accedere alla sezione “Invia denaro”. Da qui pigiare sull’icona “Aggiungi contatto” in alto a destra e inserire i seguenti dati:

Nome: donazione

Cognome: hype

e-mail: donazioni@hype.it

A questo punto basterà completare la procedura per inserire il nuovo contatto e donare la cifra che si preferisce. L’intero ricavato andrà, per l’appunto, al Sacco di Milano.

Raccolta fondi Coronavirus: come donare con Revolut

Se, invece, avete un conto corrente con la fintech britannica e volete fare una donazione a Humanitas con lo smartphone dovrete effettuare l’accesso al vostro profilo, pigiare sull’icona della Dashboard e poi su Donazioni. Dall’elenco delle varie fondazioni e associazioni con cui Revolut collabora, scegliere la voce “Fondazione Humanitas” e seguire la procedura guidata. La cifra raccolta verrà interamente devoluta alla fondazione.

Raccolta fondi Coronavirus: come donare con Satispay

Avete un conto Satispay e volete donare alla Protezione Civile? Basta accedere al proprio profilo, pigiare sull’icona “Servizi” e da qui su quella di Donazioni. Si verrà immediatamente reindirizzati verso la campagna promossa da Satispay in collaborazione con 1 Caffè Onlus, che si occuperà di devolvere al 100% le donazioni alla Protezione Civile. In questo caso, la donazione potrà essere dedotta dalla dichiarazione dei redditi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Al via le raccolte fondi delle fintech: come possiamo donare