Prenotazione vaccino Covid over 80 nel Lazio: come e dove farla

Al via da lunedì 1° febbraio in tutto il Lazio la prenotazione dei vaccini anti-Covid per le persone con età pari o superiore ad 80 anni

Al via dalle 12 di lunedì 1° febbraio in tutto il Lazio la prenotazione dei vaccini anti-Covid per le persone con età pari o superiore ad 80 anni (anche non ancora compiuti). La Regione Lazio guidata da Nicola Zingaretti, infatti, è la seconda ad avviare il meccanismo di prenotazione, dopo la Campania, che è partita sabato 30 gennaio.

Tutti coloro che sono nati nel 1941 e prima e che risiedono nella Regione Lazio possono prenotare la propria vaccinazione contro il Coronavirus, che è libera e gratuita.

Come prenotare il vaccino Covid nel Lazio

Prenotare è semplicissimo. A parte i problemi di caricamento registrati nelle prime ore per via delle troppe richieste di accesso, per prenotare è sufficiente collegarsi al sito ufficiale della Regione Lazio e inserire il proprio codice fiscale. Per accedere al sistema di prenotazione web non è necessario avere SPID o un’utenza regionale.

La prenotazione può anche essere effettuata da familiari o conoscenti, con il codice fiscale della persona interessata. Il servizio è riservato alla prenotazione della somministrazione gratuita della prima e seconda dose del vaccino anti Covid-19. Non è necessaria una prescrizione del medico di base.

prenotazione vaccino covid lazio

prenotazione vaccino lazio

Al momento della prenotazione sarà possibile scegliere il luogo in cui vaccinarsi, in base alla disponibilità (qui trovate la mappa aggiornata con tutti i punti vaccinali attivi nella Regione). Non si può scegliere l’orario di prenotazione, ma soltanto il giorno e prenotare la prima disponibilità della giornata. Le strutture presso cui è attivo il servizio sono quelle indicate dal sistema in fase di prenotazione: sono 89 e verranno ulteriormente incrementate secondo la disponibilità dei vaccini.

Con la prenotazione del primo vaccino sarà automaticamente prenotato anche il richiamo, da effettuare sempre nella stessa sede. 72 ore prima dell’appuntamento prenotato, un sms ricorderà l’appuntamento fissato. La somministrazione dei vaccini avrà inizio lunedì 8 febbraio. 

In alternativa, sempre dal 1° di febbraio, si può chiedere il vaccino al proprio medico di medicina generale: in questo caso la prenotazione viene gestita direttamente dal medico e la somministrazione avviene presso lo studio del medico o presso studi aggregati.

Cosa portare il giorno del vaccino

Occorre stampare il promemoria della prenotazione, con il numero dell’appuntamento, la data e l’orario dello stesso. Se non si è scaricato il promemoria al momento della prenotazione, è possibile farlo anche in un secondo momento dalla homepage del sito prenotavaccino-covid.regione.lazio.it cliccando su “Gestisci appuntamenti” e inserendo il proprio codice fiscale e il numero appuntamento.

Occorre presentarsi al punto di somministrazione, nel giorno e nell’orario dell’appuntamento, portando il promemoria della prenotazione e la tessera sanitaria. Se l’interessato è sottoposto a tutela, dovrà presentarsi accompagnato dai soggetti titolari della responsabilità giuridica.

Come disdire o spostare il vaccino

Per la prima somministrazione, è possibile disdire o spostare l’appuntamento autonomamente sempre dal sito cliccando su “Gestisci appuntamenti” e inserendo il proprio codice fiscale e il numero appuntamento. Per disdire o spostare l’appuntamento per la seconda somministrazione è necessario invece rivolgersi esclusivamente al Contact Center dedicato telefonando al numero 06.164.161.841.

I numeri utili

La Regione Lazio mette anche a disposizione un numero per assistenza alla prenotazione o per eventuali disdette: si tratta dello 06 164 161 841, attivo dal lunedì al venerdì con orario 7.30-19.30, e sabato con orario 7.30-13.00.

Attivo anche il Numero Verde 800 118 800 per le persone over 80 con motivi accertati di non autosufficienza, attivo 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20. Tramite questo servizio sarà possibile trasferire la richiesta di vaccinazione a domicilio all’Asl competente.

Qui il piano vaccinale Regione per Regione. Qui la procedura di prenotazione per i residenti della Regione Campania, dove anche è già attiva.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Prenotazione vaccino Covid over 80 nel Lazio: come e dove farla