Patenti, revisioni auto e esami di guida: tutte le nuove proroghe Covid

Causa Covid il Governo Draghi ha stabilito una nuova proroga per tutta una serie di scadenze che riguardano le patenti, le revisioni auto e gli esami di guida

Novità in arrivo per le scadenze relative alla guida. Dopo la precedente proroga, il Governo infatti ne ha stabilito una nuova per tutta una serie di scadenze che riguardano le patenti, le revisioni auto e gli esami.

Patente, la nuova scadenza 2021

Per quanto riguarda le patenti scadute e da rinnovare queste le nuove scadenze (qui tutte le info su come prendere la patente di guida):

per circolare in Italia, le patenti di guida italiane con scadenza:

  • tra 31 gennaio 2020 e 29 dicembre 2020: sono valide fino al 29 ottobre 2021 (90esimo giorno successivo alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza sanitaria, attualmente fissata al 31 luglio 2021)
  • tra 30 dicembre 2020 e 30 giugno 2021: sono valide fino a 10 mesi dopo la scadenza normale
  • tra 1 e 31 luglio 2021: sono valide fino al 29 ottobre 2021 (90esimo giorno successivo alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza sanitaria, attualmente fissata al 31 luglio 2021).

per circolare negli altri Paesi Ue le patenti di guida rilasciate in Italia, con scadenza:

  • tra 1° febbraio 2020 e 31 maggio 2020: sono valide fino a 13 mesi dopo la scadenza normale
  • tra 1° giugno 2020 e 31 agosto 2020: sono valide fino al 1° luglio 2021
  • tra 1° settembre 2020 e 30 giugno 2021: sono valide fino 10 mesi dopo la scadenza normale.

Se utilizzate come documenti di riconoscimento, le patenti italiane con scadenza dal 31 gennaio 2020 sono valide:

  • in Italia fino al 30 settembre 2021
  • all’estero fino alla data di scadenza indicata nel documento.

Esame di guida e foglio rosa, la nuova scadenza 2021

Per chi invece deve ancora prendere la patente, ecco le nuove proroghe fissate dal Governo:

  • esami di teoria:
    – chi ha presentato la domanda di conseguimento patente nel 2020 può svolgere la prova di teoria entro il 31 dicembre 2021
    – chi ha presentato la domanda di conseguimento patente dal 1° gennaio 2021 fino alla data di cessazione dello stato di emergenza può svolgere la prova entro 1 anno (e non entro 6 mesi) dalla data di presentazione e accettazione della domanda.
    L’altra buona notizia è che con la proroga dei termini dell’esame di teoria viene anche previsto che non si debba nuovamente pagare per la domanda;
  • fogli rosa: i documenti in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2021 sono prorogati fino 29 ottobre 2021, cioè fino a 90 giorni dopo la cessazione dello stato di emergenza sanitaria.

Revisioni auto, la nuova scadenza 2021

Novità anche per la revisione dei veicoli.

I veicoli immatricolati in Italia di categoria M (es. auto, autobus, autocaravan), N (es. camion, autoarticolati) e O3-O4 (rimorchi di massa maggiore di 3,5 t.) con revisione scaduta o che scadrà:

  • ad agosto 2020: possono circolare fino a marzo 2021
  • tra settembre 2020 e giugno 2021: possono circolare fino a 10 mesi dopo la scadenza normale.

Per i veicoli immatricolati in Italia di categoria L (es. moto, ciclomotori, minicar) e O1-O2 (rimorchi di massa inferiore a 3,5 t.) non ci sono invece proroghe perché quelle previste dalle precedenti norme legate all’emergenza Coronavirus sono scadute.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Patenti, revisioni auto e esami di guida: tutte le nuove proroghe Covi...