Serie A: come vedere le partite in esclusiva streaming con Dazn

Grande vittoria di Dazn, che si aggiudica l'esclusiva per la Serie A nel triennio 2021-2024 a discapito di Sky, con vantaggi anche per i clienti Tim

Dazn, il servizio di streaming e contenuti on demand del magnate ucraino Len Blavatnik si è aggiudicato i diritti tv della Serie A per il triennio che va dal 2021 al 2024, per 7 partite in esclusiva per ogni turno di campionato e 3 in co-esclusiva, probabilmente da dividere con Sky, anche se la Lega è ancora in trattative con il colosso della tv satellitare. Una decisione definitiva sulle 3 partite in co-esclusiva è attesa per il 29 marzo, quando l’offerta scadrà in base a quanto previsto nel bando di assegnazione.

Calcio, la Serie A in esclusiva su Dazn: quando vedere le partite

Le partite dovrebbero essere suddivise in più fasce orarie e in più giorni, come avviene adesso. La motivazione è molto semplice: massimizzare gli introiti raccolti con la pubblicità e trainare una base di abbonati che, è inevitabile, crescerà per la piattaforma online. Ci saranno poche sovrapposizioni tra i match, e inevitabilmente la domenica pomeriggio.

Calcio, la Serie A in esclusiva su Dazn: quanto costa l’abbonamento

Per abbonarsi a Dazn l’utente deve pagare un canone mensile di 9,99 euro. Non è possibile acquistare una sola partita, anche se non è escluso che questo possa avvenire in futuro con la formula dei micropagamenti già utilizzata da altri servizi di streaming, come Amazon Prime Video. Si può pagare scegliendo un metodo di pagamento tra carta di credito, carta di debito, iTunes, PayPal, Amazon App e Google Pay.

Il prezzo dell’abbonamento a Dazn potrebbe alzarsi visto l’ampliamento dell’offerta e la spesa di 840 milioni di euro all’anno da parte della società per l’acquisto dei due pacchetti per le partite del campionato della serie A. Tim, che ha avviato una partnership con la piattaforma, dovrebbe contribuire all’acquisto dei diritti tv per un importo di circa 340 milioni all’anno. Tale cifra non è stata tuttavia ufficializzata dalle due parti.

È possibile guardare i match dopo essersi registrati a Dazn, con un account che dà accesso contemporaneo a due dispositivi, sull’app ufficiale per i dispositivi iOs, Android e smart tv o sul sito.

Calcio, la Serie A in esclusiva su Dazn: i vantaggi per i clienti Tim

L’accordo tra Dazn e Tim permetterà agli abbonati telefonici di guardare le partite di calcio attraverso i decoder Tim Vision, e non è escluso che vengano proposti ai nuovi clienti pacchetti bundle con internet ad alta velocità e le partite di calcio della Serie A comprese nel prezzo o a prezzo ridotto.

Calcio, Serie A in esclusiva su Dazn: cosa succede agli abbonati Sky

A giugno finiranno le trasmissioni del canale Dazn sulla piattaforma satellitare Sky. Gli abbonati alla televisione satellitare aspettano indicazioni da parte della compagnia per sapere cosa succederà con il pacchetto Sport. È presumibile che le due società attivino accordi di collaborazione, come avvenuto in passato con le frequenze dedicate, con la possibilità di integrare l’offerta tv e quella della piattaforma di streaming.

Diverso è invece il discorso per la Champions League.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Serie A: come vedere le partite in esclusiva streaming con Dazn