Come potrebbero cambiare zona rossa e arancione con il Green Pass

Il Green Pass potrebbe cambiare le regole per i negozianti e i limiti alla circolazione

È noto che i parametri della zona gialla non sono più quelli dell’inizio dell’anno. Conseguenza della campagna di vaccinazione. Grazie alla somministrazione dei preparati, infatti, la popolazione, nel complesso, gode di una maggiore protezione nei confronti dell’ospedalizzazione, del ricovero in terapia intensiva e del decesso, anche a fronte di un numero di contagi che attualmente viaggia intorno all’ordine di alcune migliaia – ecco gli ultimi numeri delle vaccinazioni commentati da Silvio Brusaferro, presidente della cabina di regia.

Così come nel caso della zona gialla, ci si aspetta quindi un cambiamento per le zone arancione e rossa. In attesa dell’autunno, a un anno di distanza dall’impennata di infezioni che ha caratterizzato la seconda ondata, ecco quindi alcune ipotesi su come potrebbero cambiare i due stati di allerta più elevati sui quattro (comprese zona bianca e gialla) attualmente previsti in Italia.

Come potrebbero cambiare zona rossa e zona arancione

Anche nel caso della zona arancione e rossa, la discriminante potrebbe portare il nome del Green Pass. Come ricordava il presidente del Consiglio Mario Draghi, il certificato verde non va a svantaggio, ma a vantaggio degli esercenti, che possono quindi aprire – ai vaccinati – quando, in assenza di popolazione immunizzata, sarebbe invece stato impossibile farlo. Quindi ecco la prima ipotesi: se prima chiudevano, adesso i negozianti potrebbero continuare a svolgere la propria attività anche in zona rossa e arancione, grazie al certificato di avvenuta vaccinazione.

Allo stesso tempo, si potrebbe pensare che i limiti alla circolazione che abbiamo imparato a rispettare in zona arancione e rossa, non varranno per i vaccinati. Insomma, il Green Pass potrebbe risultare l’elemento cardine sul quale modulare in maniera differente le limitazioni della zona arancione e rossa.

Quanto è alto il rischio di finire in zona rossa o arancione

Ma quante possibilità ci sono di ritornare in zona rossa o arancione? Al momento, i numeri del contagio evidenziano un trend discendente, in Europa, e in Italia con maggior forza. Allo stesso tempo, la campagna di vaccinazione accelera. Quando sarà superato l’obiettivo dell’80%, si punta al 90% entro un paio di mesi, naturalmente sulla spinta di un estensione del Green Pass, già avvenuta rispetto al lavoro sia pubblico, sia privato.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come potrebbero cambiare zona rossa e arancione con il Green Pass